Austin Abrams

Austin Abrams è un attore di origini ebraiche, versatile e capace di interpretare personaggi opposti tra loro, passando da un estremo all'altro. L'interprete è una delle promesse migliori degli ultimi anni, da cui ci si aspettano grandi performance.

Austin Abrams: dal grande al piccolo schermo i ruoli più diversi

(Pennsylvania, 2 settembre 1996)

Austin Abrams

Austin Abrams nasce il 2 settembre in Pennsylvania, e passa i primi anni della sua vita a Sarasota, in Florida. Non è noto se abbia frequentato scuole di cinema o di recitazione prima di iniziare a fare le sue apparizioni sul piccolo e grande schermo, ma sul suo talento non ci sono dubbi. Il suo debutto cinematografico avviene nel 2011, quando Abrams ha 15 anni e recita nel film "Ticking Clock", diretto da Ernie Barbarash.

Dal 2012 inizia poi una carriera che lo vede ogni anno in nuovi progetti: dalla serie tv "The Inbetweeners - Quasi maturi" al film "Gangster Squad" (2013). La pellicola è un film di genere action, ricco di stile, e con un cast stellare che comprende Sean Penn, Ryan Gosling, Emma Stone, Nick Nolte e Josh Brolin. Lo stesso anno viene scritturato anche per la commedia "The Kings of Summer", diretta da Jordan Vogt-Roberts.  Dopo alcuni ruoli come guest star in noti show come "Shameless" e "Silicon Valley", la vera svolta sembra arrivare nel 2015 con "Città di carta", dramma dove ottiene un ruolo di rilievo e dove recita a fianco di Nat Wolff e Cara Delevingne.

Austin Abrams: serie tv e film da protagonista

Austin Abrams

Nel 2015 entra a far parte dello show "The Walking Dead", una delle serie zombi post-apocalittiche più seguite al mondo. Arrivato all'11ª stagione lo show, a detta di creatori e a giudicare dall'audience, potrebbe andare avanti per altri 10 anni,considerando anche le ellissi temporali e il ricambio di personaggi frequente. A cavallo tra la sesta e settima serie Austin Abrams interpreta Ron Anderson, adolescente segnato dalla fine del mondo, molto legato alla madre e al fratellino, che poi perde tragicamente davanti ai suoi occhi. Tormentato e arrabbiato diventa artefice di un incidente che coinvolge uno dei protagonisti principali, consacrandosi come antagonista.

Nel 2019 entra a far parte del cast principale dello sconvolgente teen drama "Euphoria", con protagonista Zendaya, dove interpreta Ethan, ragazzo fuori dagli schemi, riservato e silenzioso, estraneo a quella vita senza regole e ricca di pericoli che i giovani vivono nel liceo dove è ambientata la serie. Si empatizza subito con lui. Ethan è dolce e innamorato di una ragazza sua compagna di classe, impegnata a trovare la sua identità e personalità.

Eclettico e flessibile

Austin Abrams

Lo stesso anno Austin Abrams recita nel film "Scary Stories to Tell in the Dark", tratto dalla serie di libri dal titolo omonimo, e presentato alla 14ª Festa del Cinema di Roma. Qui Abrams interpreta il bullo della scuola che se la prende con i più deboli e da cui inizia l'intera vicenda.

Tra il 2019 e il 2020 entra a far parte del cast della quarta stagione di "This is Us" di Dan Fogelman, nel ruolo del fidanzato adolescente di Kate, apparentemente dolce e sensibile, ma che, puntata dopo puntata, si rivela cinico e instabile, ai limiti dell'aggressivo e del violento. Un'esperienza che segna profondamente Kate. Il 2020 è anche l'anno del ruolo da protagonista nel film Amazon "Chemical Hearts", teen drama in cui torna a interpretare un ragazzo tenero e sensibile, Henry. Henry si innamora della misteriosa Grace e vive il trasformarsi della sua adolescenza: da piatta e ogni giorno uguale a se stessa, a densa di avvenimenti e sentimenti che non avrebbe mai immaginato di provare.

Austin Abrams - Filmografia

Austin Abrams film

Cinema

  • Ticking Clock, regia di Ernie Barbarash (2011)
  • Una bugia per amore, regia di Bryan Fogel (2012)
  • Gangster Squad, regia di Ruben Fleischer (2013)
  • The Kings of Summer, regia di Jordan Vogt-Roberts (2013)
  • Sacrifice, regia di Michael Cohn (2014)
  • Città di carta, regia di Jake Schreier (2015)
  • All Summers End, regia di Kyle Wilamowski (2017)
  • Tragedy Girls, regia di Tyler MacIntyre (2017)
  • We Don't Belong Here, regia di Peer Pedersen (2017)
  • Brad's Status, regia di Mike White (2017)
  • Puzzle, regia di Marc Turtletaub (2018)
  • Dude, regia di Olivia Milch (2018)
  • Decadeless, regia di Aubrey Peeples - cortometraggio (2018)
  • Scary Stories to Tell in the Dark, regia di André Øvredal (2019)
  • I nostri cuori chimici, regia di Richard Tanne (2020)

Televisione

  • The Inbetweeners - Quasi maturi  – serie TV, 4 episodi (2012)
  • Shameless – serie TV, episodio 4x11 (2014)
  • Silicon Valley – serie TV, episodio 1x06 (2014)
  • The Walking Dead – serie TV, 9 episodi (2015-2016)
  • SMILF – serie TV, episodi 1x02-1x08 (2017)
  • The Americans – serie TV, episodi 6x06-6x08 (2018)
  • Euphoria – serie TV, 6 episodi (2019)
  • Less Than Zero (2019) - film TV
  • This Is Us – serie TV, 5 episodi (2019-2020)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *