Film al cinema dall’8 febbraio

In questa seconda settimana di febbraio, sono in uscita nelle nostre sale cinematografiche sei nuovi film, che vanno dal biografico al drammatico, dalla commedia all’animazione.

Film al cinema dall’8 febbraio: la fine della trilogia erotica

8 febbraio uscite

In uscita in questa seconda settimana di febbraio, troviamo nelle nostre sale, l’ultimo capitolo della trilogia scritta dall’autrice inglese E.L. James. “Cinquanta sfumature di rosso”, l’ultimo capitolo della trilogia, diretto ancora una volta da James Foley, riprenderà la storia di Christian Grey e Anastasia, prossimi a convolare a nozze. A disturbare e rendere ancora più difficile una situazione già di per sé precaria sarà ancora una volta Jack Hyde e una gravidanza inaspettata.

In uscita nelle nostre sale questa settimana, ci sarà anche il nuovo film di Clint Eastwood: “Ore 15:17 – Attacco al treno”. Ispirato a fatti realmente accaduti, nel ruolo dei tre protagonisti ci saranno proprio i veri eroi che sventarono l’attacco terroristico di un giovane marocchino, su un treno partito da Amsterdam e diretto a Parigi.

 

Film al cinema dall’8 febbraio: due film biografici

Due film biografici molto diversi tra di loro usciranno questa settimana. Da una parte il film diretto da Stanley Tucci, “Final Portrait – L’Arte di essere Amici”, con Geoffrey Rush e Armie Hammer protagonisti di questa storia basata sugli ultimi due anni di vita del pittore e scultore svizzero Alberto Giacometti. Il film è un ritratto di un’amicizia tra due uomini completamente diversi, ma legati da un unico atto di creatività in continua evoluzione. È un film che si concentra sul processo artistico stesso, a volte esilarante, esasperante e sconcertante.

Dall’altra parte troviamo il film “L’ultima discesa”, basato sulla vera storia del giocatore professionista di hockey, Eric LeMarque. Rimasto bloccato a causa di una potentissima tempesta di neve sulle montagne del Nevada, solo l’aiuto della madre e il suo ingegno gli permetteranno di sopravvivere.

 

Film al cinema dall’8 febbraio: risate dalla Gran Bretagna

The Party” è una commedia claustrofobica, girata in bianco e nero da Sally Potter, che si consuma tra le mura di una casa, cinica e contrassegnata dal tipico humor inglese. Protagonisti della vicenda sono Cillian Murphy, Emily Mortimer, Kristin Scott Thomas e Timothy Spall nel ruolo di Bill che svelerà un segreto che scioccherà tutti i commensali.

In uscita nelle sale questo 8 di febbraio anche il nuovo film d’animazione realizzato in stop-motion dal premio Oscar Nick Park, “I primitivi”. Il film ambientato tra l’età della pietra e l’arrivo della potente età del bronzo, vedrà il coraggioso cittadino Dag scontrarsi con Lord Nooth in una partita di calcio per salvare il suo villaggio. Nel doppiaggio italiano del film “I primitivi” a prestare la voce del protagonista Dag sarà Riccardo Scamarcio. Nel ruolo di Ginna ci sarà Paola Cortellesi e la voce di Lord Nooth sarà quella di Salvatore Esposito. A completare il cast vocale ci saranno anche Greg (Grullo), Chef Rubio (Gordo), Corrado Guzzanti (Barbo) e il giocatore della A.S. Roma Alessandro Florenzi (Dribblo).

Tomas Barile

08/02/2018

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *