Will Smith in “The Council”, nuovo film Netflix

Oggi è un giorno speciale per il grande attore Will Smith, nato il 25 settembre 1968. Non solo è il suo compleanno, ma è stato annunciato il suo futuro ruolo nei panni di Nicky Barnes all’interno del film di Netflix “The Council”.

Un’agenda piena di impegni per Will Smith

Will Smith news

Abbiamo appena visto Smith sul grande schermo nel colorato remake di “Aladdin” (2019), nel quale ha interpretato l’allegro e astuto genio della lampada con una performance allo stesso tempo innovativa e fedele allo spirito del film d’animazione originale.

I suoi progetti attuali tuttavia non si fermano qui. L’attore infatti ricoprirà ruoli di spicco in svariate pellicole in uscita: “Gemini Man” (2019); “Spie sotto copertura” (2019); “Bad Boys For Life” (2020).

In concomitanza con la carriera di attore, Will Smith ha recentemente fondato insieme alla moglie Jada Pinkett Smith la Westbrook Inc., compagnia poliedrica con un deciso focus sulla produzione cinematografica.

La produzione di “The Council” è parte di questo progetto, in quanto verrà gestita dalla Overbrook Entertainment, una branca della Westbrook Inc., in collaborazione con Matt Jackson della Jackson Pictures, Jason Essex di Anonymous Nobodies e Peter Landesman, sceneggiatore e produttore esecutivo.

La storia di Nicky Barnes

Nicky Barnes, personaggio realmente esistito, era un prominente trafficante di droga nella New York degli anni Settanta. Soprannominato “The Untouchable”, “L’Intoccabile”, dal New York Times, Barnes faceva parte di un gruppo di narcotrafficanti afroamericani attivi nella zona di Harlem il cui sogno era quello di usare i fondi ottenuti dal commercio di sostanze stupefacenti per creare uno stato afroamericano indipendente.

Arrestato nel 1978, Barnes divenne successivamente un informatore federale e il suo contributo fu decisivo nell’azione delle forze dell’ordine statunitensi contro il sindacato del crimine da lui un tempo guidato, “The Council”.

Il film si prefigge di portare alla luce le dinamiche presenti all’interno del gruppo, con particolare attenzione al rapporto tra Barnes e i suoi uomini.

Gaia Sicolo

25/09/2019

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *