The Photograph (2020)

  • Regia: Stella Meghie
  • Cast: Lakeith Stanfield, Chelsea Peretti, Kelvin Harrison Jr., Courtney B. Vance, Kenneth Kynt Bryan, Issa Rae, Jasmine Cephas Jones, Kingsley Ben-Adir, Lil Rel Howery, Teyonah Parris
  • Genere: Drammatico, colore
  • Durata: 106 minuti
  • Produzione: USA, 2020
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Data di uscita: 14 maggio 2020

The Photograph poster“The Photograph” è un film diretto da Stella Meghie e incentrato sull’intreccio di diverse storie d’amore attraverso il tempo.

The Photograph: madre e figlia in parallelo

La protagonista del film è Mae, una donna con una carriera di successo avviata verso un futuro stabile e radioso. Questo futuro viene messo in dubbio dall’apparizione del fotografo Michael, di cui Mae si infatua sin dal loro primo incontro.

La sua infatuazione rischia di trasformarsi in amore vero e proprio molto rapidamente e la forza dei suoi sentimenti è qualcosa che spaventa Mae. La donna infatti ha paura di lasciarsi andare e di perdere il controllo, rimanendo delusa e abbandonata da qualcuno di cui non sa se fidarsi o meno.

Mae si chiede spesso che cosa farebbe sua madre al posto suo, cercando in lei una figura guida per la sua vita, e la pellicola si muove così su due filoni narrativi diversi, passando dal presente, dove Mae è alle prese con Michael, a un passato vicino, l’epoca in cui “The Photograph” esplora invece la storia d’amore della madre da giovane.

Cast e produzione

Stella Meghie è una regista afroamericana dal registro poliedrico, divisa abilmente tra commedia e drammaticità. Durante la sua carriera ha girato film di successo come il divertente “The Weekend” (2018), in cui una comica è costretta a passare del tempo con il suo ex e la sua nuova fiamma, e “Noi siamo tutto” (2017), che invece affronta il delicato tema delle malattie gravi nella giovinezza.

Issa Rae, che interpreta Mae in “The Photograph”, ha lavorato a fianco di Meghie anche nella commedia “American Princess” (2020) e vanta la sua partecipazione in svariati film, tra cui “La piccola boss” (2019).

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *