Tatiana Maslany

Tatiana Maslany, protagonista della famosa serie tv di fantascienza canadese "Orphan Black", è un'attrice molto nota del piccolo e grande schermo. Tra i suoi film più celebri ricordiamo "Woman in Gold", "Licantropia Apocalypse" e "Stonger".

Tatiana Maslany, la reginetta delle serie tv

(Regina, 22 settembre 1985)

Tatiana Maslany Bio

Tatiana Gabrielle Maslany, comunemente conosciuta come Tatiana Maslany, è una giovane attrice nata nel 1985 in Canada, nella provincia di Saskatchewan. Figlia del falegname Dan e della traduttrice Renate, è la sorella maggiore di Daniel e Michael. Nel suo sangue scorrono diverse culture: quella polacca, ucraina, tedesca, austriaca e rumena.

Da piccolissima inizia a prendere familiarità con il palco grazie a spettacoli di musical nei teatri della sua città. Tatiana frequenta la Dr. Martin LeBoldus High School, partecipando a piccole produzioni di spettacoli scolastici. Attualmente è un membro del General Fools Improvisational Theatre.

Tatiana Maslany: gli esordi nel cinema e i primi successi

La carriera della Maslany inizia a prendere il volo nel 2004 quando interpreta il ruolo di Ghost in "Licantropia Apocalypse" di Brett Sullivan. Da alcuni viene considerata la regina dell serie tv, infatti ha preso parte a moltissimi progetti del piccolo schermo come "Heartland", "Instant Star" e "Flashpoint" (nel quale dà vita a Penny, giovane ragazza vittima di rapimento).

Nel 2013, Tatiana Maslany decide di dare una svolta alla sua carriera producendo e recitando (molteplici ruoli) nella serie tv di fantascienza "Orphan Black" distribuito da Netflix.  Grazie al grande successo, l'attrice riceve un Emmy Award per la Miglior Attrice in una Serie Drammatica, due Critics' Choice Television Award, una nomination ai Golden Globe e agli Screen Actors Guild Award.

Tatiana Maslany e il grande schermo

Essendo un'attrice a 360 gradi, la canadese sbarca anche sul grande schermo lavorando a molti film e con molti registi, tra cui Simon Curtis in "Woman in Gold" nei panni della giovane Maria Altmann, la quale verrà interpretata da Heln Mirren nel ruolo dell'anziana.

Nel 2010 riceve un premio al Sundance Film Festival per l'interpretazione di Ruby nel film di Adriana Maggs: "Grown Up Movie Star".

Durante la dodicesima edizione del Festival del Cinema di Roma viene presentato in anteprima "Stronger" di David Gordon Green. Nel film, Tatiana Maslany interpreta la ragazza di Jeff (Jake Gyllenhaal) colpito dall'attentato alla maratona di Boston nel 2013.

Matteo Farinaccia

Tatiana Maslany Filmografia - Cinema

Tatiana Maslany Filmografia

  • Licantropia Apocalypse, regia di Brett Sullivan (2004)
  • The Messengers, regia dei fratelli Pang (2007)
  • Le cronache dei morti viventi, regia di George A. Romero (2007)
  • La promessa dell'assassino, regia di David Cronenberg (2007)
  • Late Fragment, regia di Daryl Cloran, Anita Doron e Mateo Guez (2007)
  • Flash of Genius, regia di Marc Abraham (2008)
  • Defendor, regia di Peter Stebbings (2009)
  • Grown Up Movie Star, regia di Adriana Maggs (2009)
  • Hardwired - Nemico invisibile, regia di Ernie Barbarash (2009)
  • Toiretto, regia di Naoko Ogigami (2010)
  • In Redemption, regia di Larry Bauman e Daniel MacDonald (2010)
  • The Entitled, regia di Aaron Woodley (2011)
  • Violet & Daisy, regia di Geoffrey Fletcher (2011)
  • La memoria del cuore, regia di Michael Sucsy (2012)
  • Picture Day, regia di Kate Melville (2012)
  • Blood Pressure, regia di Sean Garrity (2012)
  • Cas & Dylan, regia di Jason Priestley (2013)
  • Woman in Gold, regia di Simon Curtis (2015)
  • The Other Half, regia di Joey Klein (2016)
  • Two Lovers and a Bear, regia di Kim Nguyen (2016)
  • Stronger, regia di David Gordon Green (2017)

Tatiana Maslany Filmografia - Televisione

  • 2030 CE (Serie TV, 6 episodi) (2002-2003)
  • Renegadepress.com (Serie TV, 4 episodi) (2004)
  • Dawn Anna - Più forte del destino, regia di Arliss Howard (Film TV) (2005)
  • Dangerous Isolation, regia di Rex Piano (Film TV) (2006)
  • Prairie Giant: The Thomas Douglas Story (Miniserie TV, 2 episodi) (2006)
  • Booky Makes Her Mark, regia di Peter Moss (Film TV) (2006)
  • The Robber Bride, regia di David Evans (Film TV) (2007)
  • Redemption SK (Miniserie TV, 1 episodio) (2007)
  • Stir of Echoes: The Homecoming, regia di Ernie Barbarash (Film TV) (2007)
  • Sabbatical, regia di Peter Mitchell (Film TV) (2007)
  • Instant Star (Serie TV, 8 episodi) (2008)
  • Would Be Kings (Miniserie TV, 2 episodi) (2008)
  • Flashpoint (Serie TV, episodio 1x09) (2008)
  • An Old Fashioned Thanksgiving, regia di Graeme Campbell (Film TV) (2008)
  • Heartland (Serie TV, 15 episodi) (2008-2010)
  • The Listener (Serie TV, episodio 1x08) (2009)
  • Being Erica (Serie TV) (2009-2011)
  • Cra$h & Burn (Serie TV, episodio 1x12) (2010)
  • Bloodletting & Miracolous Cures (Miniserie TV, 1 episodio) (2010)
  • The Nativity (Miniserie TV, 4 episodi) (2010)
  • Alphas (Serie TV, episodio 1x03) (2011)
  • La missione di Clara Rinker, regia di Chris Gerolmo (Film TV) (2011)
  • Mondo senza fine (World Without End) (Miniserie TV, 7 episodi) (2012)
  • Cracked (Serie TV, episodio 1x06) (2013)
  • Parks and Recreation (Serie TV, episodi 6x05 e 6x06) (2013)
  • Captain Canuck (Serie TV, 4 episodi) (2013-2014)
  • Orphan Black (Serie TV, 50 episodi) (2013-2017)
  • BoJack Horseman (Serie TV, episodio 2x08 - voce) (2015)
  • Robot Chicken (Serie TV, episodio 8x15 - voce) (2016)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *