Woman in Gold

Woman in Gold

  • Regia: Simon Curtis
  • Cast: Ryan Reynolds, Helen Mirren, Daniel Brühl, Katie Holmes, Tatiana Maslany, Max Irons, Charles Dance, Antje Traue, Elizabeth McGovern, Frances Fisher, Moritz Bleibtreu, Tom Schilling, Allan Corduner, Henry Goodman, Nina Kunzendorf, Alma Hasun
  • Genere: Drammatico, colore, 109 minuti
  • Produzione: USA, Gran Bretagna 2015
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Data di uscita: 15 ottobre 2015

La battaglia legale di Maria Altmann per un quadro di Klimt

locandina-woman-in-goldSimon Curtis, dopo il suo ultimo successo datato 2011 “Marilyn”, dirige un film che racconta la problematica battaglia legale combattuta da Maria Altmann contro il governo austriaco.

Il celebre ritratto di Adele Bloch-Bauer, realizzato da Gustav Klimt nel 1907, è l’oggetto del desiderio che tiene legata la storia di Maria Altmann e dello Stato Austriaco. Posseduto per anni dalla famiglia Altmann, il dipinto venne sequestrato dai nazisti in tempo di guerra.

Nel momento in cui lo Stato decise di intraprendere una campagna di restituzione dei beni precedentemente confiscati alle famiglie ebree, Maria, in quel periodo residente in America, decide di recarsi nel loco natio e riprendere il quadro come risarcimento per le terribili conseguenze della persecuzione antisemita. Purtroppo il governo austriaco non sembra voler restituire la celebre opera d’arte.

Il franco no istituzionale darà l’inizio a una dura battaglia legale.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.