Oscar 2021: Steven Soderbergh, Stacey Sher e Jesse Collins produttori della 93sima edizione

Oscar 2021: Steven Soderbergh, Stacey Sher e Jesse Collins produttori della 93sima edizione

Sono stati annunciati i produttori della cerimonia di premiazione degli Oscar 2021. Il candidato all’Emmy Jesse Collins (“Zoboomafoo”), il candidato all’Oscar Stacey Sher (“Django Unchained” e “Erin Brockovich”) e il premio Oscar Steven Soderbergh (Miglior Regista per “Traffic” del 2000) produrranno il prossimo spettacolo, che andrà in onda domenica 25 aprile. Questa è la prima volta che il trio produce la trasmissione annuale degli Oscar.

Oscar 2021: un’edizione innovativa

Steven Soderbergh Oscar
Steven Soderbergh

Il presidente dell’Academy David Rubin e il CEO dell’Academy Dawn Hudson in una dichiarazione congiunta hanno affermato che i prossimi Oscar rappresentano un’occasione per rivedere lo spettacolo dedicato alle premiazioni. Queste le loro parole:

“L’Academy è entusiasta di lavorare insieme a questo meraviglioso team per offrire un evento che rifletta l’amore mondiale per i film e il modo in cui ci connettono e ci intrattengono quando ne abbiamo più bisogno”.

Anche Collins, Sher e Soderbergh hanno condiviso una dichiarazione congiunta dichiarando:

“Siamo elettrizzati e terrorizzati in egual misura. A causa della situazione straordinaria in cui ci troviamo tutti, c’è l’opportunità di concentrarsi sui film e sulle persone che li realizzano in un modo nuovo, e speriamo di creare uno spettacolo che SIA davvero come i film che tutti amiamo”.

Non c’è ancora una dichiarazione ufficiale sul fatto che gli Oscar 2021 si terranno o meno al Dolby Theatre o su come si gestirà la pandemia COVID-19 e le sfide che ha inflitto all’industria di Hollywood.

Una dura crisi per l’industria cinematografica mondiale

Dopo i lockdown di marzo, la pandemia COVID-19 ha paralizzato l’industria cinematografica, con le sale cinematografiche ancora chiuse e la produzione interrotta. In risposta, l’Academy ha esteso la tempistica di ammissibilità per opere e artisti dal 31 dicembre al 28 febbraio 2021, oltre a far sì che i film presentati in anteprima sulle piattaforme di streaming si qualifichino per la presentazione.

A settembre, la cerimonia degli Emmy è stata un evento ibrido che ha avuto alcuni personaggi presenti in loco come con il conduttore Jimmy Kimmel e la maggior parte dei candidati che guardavano lo spettacolo da casa su Zoom.

Gli Oscar saranno trasmessi su ABC domenica 25 aprile 2021.

09/12/2020

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *