Oscar 2021: Netflix potrebbe entrare nella storia

Oscar 2021: Netflix potrebbe entrare nella storia

Nel 2021, Netflix potrebbe entrare nella storia degli Academy Awards, battendo un record storico, aggiudicandosi la maggior parte delle nomination agli Oscar 2021.

Netflix entrerà nella storia degli Academy Awards?

Grazie all’ampio catalogo di film di qualità che Netflix può vantare quest’anno, ci sono buone possibilità che nella prossima edizione degli Academy Awards, la piattaforma potrebbe avere il maggior numero di film in gara per la categoria Miglior Film.

Netflix punta quindi molto in alto, aspirando a battere un record che detiene la Metro-Goldwyn-Mayer da ben 85 anni. La MGM nel 1937 ha ottenuto 10 nomination nella categoria Miglior Film nella nona edizione degli Academy Awards. A quei tempi  la Metro-Goldwyn-Mayer era considerato il colosso del cinema, che ha fatto emergere star del calibro di Shirley Temple, Clark Gable, Judy Garland, Spencer Tracy, Katharine Hepburn e molti altri. Fin ad oggi è rimasto un record imbattuto, ma lo sarà ancora per molto?

Tra Netflix e gli Oscar c’è un rapporto di amore e odio: anche lo scorso anno la piattaforma di streaming ha gareggiato con diversi titoli quali “The Irishman“, “Storia di un matrimonio“, “Roma” ma di 16 nomination è riuscita a portare a casa un solo premio per la Migliore Attrice non Protagonista grazie a Laura Dern.

Netflix: i titoli per la corsa agli Oscar 2021

Il processo ai Chicago 7
Il processo ai Chicago 7

Tra i film targati Netflix che potrebbero concorrere per la candidatura c’è “Il processo ai Chicago 7” di Aaron Sorkin. Un classico legal drama politico, che parla di umanità, razzismo e corruzione, tratto da una storia vera che ha sconvolto il mondo.

Un altro titolo è “Da 5 Bloods – Come fratelli” di Spike Lee e ultimo film dl compianto Chadwick Boseman. La pellicola segue le vicende di quattro veterani afroamericani che ritornano in Vietnam.

Anche “Sto pensando di finirla qui” di Charlie Kaufman è tra i titoli papabili. Una ragazza sta andando a cena a casa dei genitori del suo fidanzato per fare conoscenza con loro per la prima volta. Durante il lungo tragitto in macchina però, questa si rivela essere una cattiva idea.

Tra i titoli che usciranno prossimamente troviamo invece, “The Midnight Sky” di George Clooney, “Mank” di David Fincher e “Ma Rainey’s Black Bottom” di George C. Wolfe.

Per le nomination effettive si dovrà aspettare il 15 marzo 2021. La 93esima edizione degli Oscar è prevista per il 25 aprile 2021 e si svolgerà al Dolby Theatre di Hollywood, a Los Angeles. Questa sarà un’edizione molto particolare poichè, a causa della pandemia di Coronavirus, i film in streaming potranno essere idonei per la categoria Miglior Film per la prima volta in assoluto senza dover arrivare prima in sala.

Francesca Trovarelli

27/11/2020

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *