Norah Jones

Norah Jones è una cantautrice, polistrumentista e attrice statunitense. Dopo il successo mondiale nel campo musicale, ha vinto molti premi internazionali, tra cui 5 Grammy Award in una sola serata e vanta la partecipazione anche in film di successo.

Norah Jones, la cantante/attrice più dolce di New York

(New York City, 30 marzo 1979)

Norah-Jones

Norah Jones è la cantante che ha monopolizzato le radio nell’estate del 2004 con il brano romantico “Sunrise”. La brava musicista è la figlia di Ravi Shankar, il maestro di sitar del Beatle George Harrison, ma non ha mai avuto un vero rapporto con il padre, tanto che, cresciuta in Texas con la madre, all’età di sedici anni cambia il suo nome da Geethali Norah Jones Shankar, semplicemente in Norah Jones.

Si avvicina al mondo della musica giovanissima, canta con il coro della chiesa gospel e si iscrive all’Istituto Booker T. Washington. Conseguito il diploma, si trasferisce all’Università di North Texas, dove approfondendo i suoi studi sul jazz forma il primo gruppo. A vent’anni decide di andare a New York e di non fare ritorno in Texas, abbandonando l’università tenta il tutto per tutto con la musica. All’inizio non è rose e fiori per Norah, canta nel giro di locali del Greenwich Village con diverse band, tra cui i Wax Poetic, a volte viene pagata, altre guadagna solo con le mance.

Il primi passi verso la musica

Determinata a sfondare, non si butta giù e finalmente fonda il suo gruppo con il bassista Lee Alexander, il chitarrista Jesse Harris ed il batterista Danno Rieser. I quattro si stabiliscono per un periodo nel club notturno della grande mela, The Living Room.

La fortuna arriva una sera del 2000, quando ad ascoltarla, in una delle sue esibizioni, fra il pubblico c’è un produttore della EMI, che la nota subito e le chiede una demo di canzoni. È così che nel febbraio del 2002 viene lanciata sul mercato con l’album “Come Away with Me”.

Nonostante l’assenza di una campagna pubblicitaria massiccia, lo stile della giovane cantante piace al pubblico e il disco si rivela un enorme successo. Nel mondo vende circa venti milioni di copie, e Norah vince moltissimi premi, tra cui cinque statuette dei Grammy Awards nel 2003 (tra cui canzone dell’anno, album dell’anno e miglior artista esordiente). Con questi riconoscimenti Norah eguaglia Lauryn Hill ed Alicia Keys.

È così che si rimette subito al lavoro e due anni dopo esce il suo secondo album, “Feels Like Home”, che riesce a bissare il successo precedente, vendendo tredici milioni di copie. Nel bellissimo cd ci sono due brani di spicco: “Here we Go Again”, in cui duetta con il grande Ray Charles, e “Sunrise”, che diventa il tormentone della stagione.

Le due canzoni valgono alla Jones altri tre Grammy, uno per “Sunrise”, due per la collaborazione con il grande Ray, scomparso poco dopo. Ormai è nota a tutti la voce calda della ragazza del Texas. La sua musica così appassionata, dolce e romantica, forma melodie adatte a qualsiasi situazione.

La lunga carriera come musicista

Norah è ormai avviata verso una lunga carriera e il suo ultimo album ”Not Too Late” del 2007, è un altro successo, con i suoi cinque milioni di vendite.

Così la cantante trova anche il tempo per cimentarsi nella recitazione, aveva già partecipato alla pellicola “Due settimane per innamorarsi”, con Hugh Grant, prima di sfondare come musicista, ma è con “Un bacio romantico” (2007), diretto da Wong Kar Wai, che ricopre un ruolo di spicco. Affiancata da Jude Law e Natalie Portman affronta un romantico viaggio per gli Stati Uniti in cerca dell’amore e di se stessa. Nel 2012 poi interpreta se stessa nella commedia demenziale “Ted” di Seth MacFarlane.

Sonia Serafini

Norah Jones Filmografia - Cinema

NORAH JONES cantante

  • Due settimane per innamorarsi, regia di Marc Lawrence (2007)
  • Un bacio romantico, regia di Wong Kar-wai (2007)
  • 30 Rock, (Serie TV, 2009)
  • Ted, regia di Seth MacFarlane (2012)

Norah Jones Filmografia Televisione

  • 30 Rock (Serie TV, 1 episodio) (2009)

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *