Il principe cerca moglie 2 (2020)

  • Titolo originale: Coming 2 America
  • Regia: Jonathan Levine, Craig Brewer
  • Cast: Eddie Murphy, James Earl Jones, Wesley Snipes, John Amos, Garcelle Beauvais, Leslie Jones
  • Genere: Commedia, Colore
  • Durata: n/d
  • Produzione: USA, 2020
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Data di uscita: 25 Dicembre 2020

Il principe cerca moglie 2 loc"Il principe cerca moglie 2" è un film diretto da Jonathan Levine e Craig Brewer. Dopo più di trenta anni arriva il sequel di una commedia americana tra le più celebri e amate degli anni Ottanta. Anche questo film, che vede alla sceneggiatura Kenya Barris, è nato da un soggetto di Eddie Murphy, l'attore protagonista.

Il principe cerca moglie 2: la trama

Il Principe Akeem sta per essere incoronato Re di Zamunda, quando scopre di avere un figlio di cui non aveva mai saputo niente in America: un furbo ragazzo di strada del Queens di nome Lavelle. Per onorare il desiderio espresso dal padre sul letto di morte, Akeem e Semmi partono nuovamente per gli Stati Uniti, per trovare il ragazzo e crescerlo come un principe ereditario.

Dopo più di trent'anni torna il principe africano più famoso d'America

Questo sequel, che si stava cercando di mettere in piedi dal 2017, non sarebbe stato possibile senza il ritorno di Eddie Murphy nei panni di Akeem, il protagonista. Murphy è diventato una star cinematografica internazionale grazie a "48 ore" di Walter Hill e, soprattutto, a "Una poltrona per due" di John Landis e "Beverly Hills Cop" di Martin Brest. Confermati, nei ruoli del primo lavoro, anche Arsenio Hall che torna nei panni di Sammi, Shari Headley (Lisa McDowell), John Amos (suo padre), Paul Bates (Oha, un servitore reale), James Earl Jones (Re Joffy), Louie Anderson (un impiegato del fast food del padre di Lisa), Vanessa Bell Calloway (Imani Izzi, nel primo film la promessa sposa di Akeem).

Nuove entrate sono invece quelle di Jermaine Fowler (che sarà Lavelle, il figlio di Akeem), Wesley Snipes (il Generale Eazie, capo del governo di un paese confinante con Zamundia), Tracy Morgan, KiKi Layne, Leslie Jones, il rapper Rick Ross (che ha messo a disposizione per le riprese la sua gigantesca villa in Georgia), Nomzamo Mbatha, Luenell, Rotimi, Teyana Taylor e  Michael Blackson.
Non potrà invece esserci nuovamente Madge Sinclair, l’attrice che nel film di Landis interpretava la Regina Aoleon, madre di Akeen, morta nel 1995.

Alla regia troviamo Craig Brewer, regista di film come "Hustle & Flow", "Black Snake Moan" e il remake di "Footloose". La sceneggiatura sarà curata invece da Kenya Barris, autore della sit-com "Black-ish".

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *