Gemma Arterton

Attrice britannica dall'innato talento per la recitazione, scoperto sin dalla tenera età: ne è passata di acqua sotto i ponti di Gemma Arterton, che si è concessa la "licenza" di adescare James Bond in "Quantum of Solace", entrando di diritto tra le attrici più sexy di Hollywood.

Gemma Arterton, la principessa di Persia

(Gravesend, 12 gennaio 1986)

Gemma Arterton AttriceSguardo dolce e fisico statuario, la bella Gemma Arterton non passa di certo inosservata quando compare sullo schermo. Nata a Gravesend, nella contea del Kent (Inghilterra), il 12 gennaio del 1986 da un operaio saldatore e da un’addetta alle pulizie, Gemma Arterton, cresciuta dalla mamma perché abbandonata dal padre da piccola, studia alla Gravesend Grammar School for Girls, frequenta un corso di arti al Teatro Miskin a Dartford e la Royal Academy of Dramatic Art.

Nel 2007 viene scelta come testimonial da Avon, e per motivi contrattuali, dovrà rinunciare a essere il volto di Rimmel. Lo stesso anno debutta al Globe Theatre di Londra, nei panni di Rosaline, in "Pene d'amore perdute" ed esordisce sul grande schermo con una parte nella commedia “St. Trinian’s” (2007). Successivamente entra nel cast di “RockNRolla” (2008), dove viene diretta da Guy Ritchie. Inizia a far parlare di sé quando diventa una delle belle dell’agente più famoso del mondo in “Agente 007 – Quantum of Solace” (2008).

Fianco a fianco con Jake Gyllenhaal, 'immersa' nelle sabbie del deserto in "Prince of Persia"

Continua a collezionare titoli di successo con il brillante “I Love Radio Rock” (2009) con Philip Seymour Hoffman, per poi essere protagonista del thriller “La scomparsa di Alice Creed” (2009), dove si cala nei panni della figlia di un ricco uomo d’affari rapita a scopo di estorsione e tenuta per tutto il tempo della prigionia legata a un letto. Nel 2010 è la bella principessa Tamina nel colossal, tratto dall’omonimo videogioco, dal titolo “Prince of Persia – Le sabbie del tempo” di Mike Newell, in cui duetta con Jake Gyllenhaal. Lo stesso anno è la sacerdotessa Ionel mitologico “Scontro tra titani” oltre a essere protagonista della raffinata commedia di Stephen Frears “Tamara Drewe – Tradimenti all’inglese” (2010).

Nel 2013 si infila in una tuta di pelle e, balestra a ripetizione alla mano, incarna una sensuale e cresciuta Hansel accanto a Jeremy Renner nei panni del fratello Gretel. I fratelli gemelli non sono più i due bambini della favola dei fratelli Grimm bensì dei famosi cacciatori di streghe nella versione action e rivisitata della fiaba, "Hansel & Gretel - Cacciatori di streghe".

Una "Runner" d'eccezione

Segue, alla fine dello stesso anno, il thriller ambientato nell'università di Princeton "Runner, Runner", in cui Gemma Arterton recita al fianco di Ben Affleck e Justin Timberlake.

Il 2014 apre con "Byzantium", l'horror fantastico di cui è protagonista insieme a Saoirse Ronan, e continua con “The Voices” di  Marjane Satrapi e “Gemma Bovery”, per la regia di Anne Fontaine.

Dopo il legame con John Nolan, tecnico degli effetti speciali, e con lo stuntman più grande di lei di diciannove anni, Eduardo Muñoz, nel luglio del 2009 la Arterton si è fidanzata con l’italiano Stefano Catelli, direttore delle vendite in una società inglese nel campo della moda, con il quale è convolata a nozze il 5 giugno del 2010 in un castello dell’Andalusia. Il matrimonio finisce nel febbraio 2013, data in cui l'attrice rilascia una dichiarazione a riguardo. Nel 2015 recita nel musical "Made" in Dagenham all'Adelphi Theatre di Londra e riceve una nomination al Laurence Olivier Award alla migliore attrice in un musical.

Nel 2016 l'attrice britannica è chiamata a far parte della giuria della 73ª Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia.

Tiziano Filipponi

Gemma Arterton Filmografia - Cinema

Gemma Arterton su sfondo rosa

  • St. Trinian’s, regia di Oliver Parker e Barnaby Thompson (2007)
  • Capturing Mary, regia di Stephen Poliakoff, (Film TV) (2007)
  • Three and Out, regia di Jonathan Gershfield (2008)
  • RockNRolla, regia di Guy Ritchie (2008)
  • Agente 007 – Quantum of Solace, regia di Marc Forster (2008)
  • Perfect, regia di Christopher Obi – cortometraggio (2009)
  • I Love Radio Rock, regia di Richard Curtis (2009)
  • La scomparsa di Alice Creed, regia di J Blakeson (2009)
  • St Trinian’s 2: The Legend of Fritton’s Gold, regia di Oliver Parker e Barnaby Thompson (2009)
  • Scontro tra titani, regia di Louis Leterrier (2010)
  • Prince of Persia: Le sabbie del tempo, regia di Mike Newell (2010)
  • Tamara Drewe – Tradimenti all’inglese, regia di Stephen Frears (2010)
  • Byzantium, regia di Neil Jordan (2012)
  • Hansel & Gretel – Cacciatori di streghe, regia di Tommy Wirkola (2013)
  • Runner, Runner, regia di Brad Furman (2013)
  • The Voices, regia di Marjane Satrapi (2014)
  • Gemma Bovery, regia di Anne Fontaine (2014)
  • 100 Streets, regia di Jim O'Hanlon (2016)
  • La ragazza che sapeva troppo (The Girl with All the Gifts), regia di Colm McCarthy (2016)
  • La storia dell'amore (The History of Love), regia di Radu Mihăileanu (2016)
  • Their Finest, regia di Lone Scherfig (2016)
  • Orpheline, regia di Arnaud des Pallières (2016)

Gemma Arterton Filmografia - Televisione

  • Capturing Mary, regia di Stephen Poliakoff – film TV (2007)
  • Il romanzo di Amanda (Lost in Austen) – miniserie TV (2008)
  • Tess dei d'Urberville (Tess of the D'Urbervilles), regia di David Blair – miniserie TV (2008)
  • Perfect, regia di Christopher Obi – corto TV (2009)
  • Inside No. 9 – serie TV, episodio 1x03 (2014)

 

 

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *