Film al cinema dal 7 ottobre

Film al cinema dal 7 ottobre

Il mese di ottobre si apre con sette nuovi film in uscita nelle nostre sale cinematografiche.

Film al cinema dal 7 ottobre: made in Italy

Film al cinema dal 7 ottobre sala

Presentato a questa edizione del Festival di Venezia esce oggi al cinema “La scuola cattolica” di Stefano Mordini con Benedetta Porcaroli, Riccardo Scamarcio e Jasmine Trinca. Basato sul romanzo di Edoardo Albinati il film è ambientato a Roma in un quartiere residenziale, dove è situata una scuola cattolica, istituto interamente maschile e dotato di un grande prestigio. Nella notte tra il 29 e il 30 settembre del 1975 avviene uno dei crimini più atroci della cronaca nera italiana: il delitto del Circeo. I responsabili sono tre studenti, tra cui due di quella scuola frequentata da quel giovane, Edoardo.

Jonas Carpignano torna sul grande schermo filmando ancora una volta la Calabria con la pellicola “A Chiara”. Chiara è una ragazza di 15 anni che vive a Gioa Tauro quando il padre viene portato via dalle forze dell’ordine. Lei comincia a porre delle domande alla sua famiglia che gli rispondono in maniera molto evasiva. Non accontentandosi cercherà risposte direttamente dal padre.

Tratta da una sceneggiatura di Ettore Scola e Furio Scarpelli esce oggi in sala “Il materiale emotivo” di e con Sergio Castellitto. Insieme a lui ci saranno Matilda De Angelis, Clementino e Bérénice Bejo. Vincenzo vive da sempre nella sua libreria parigina lontano dal mondo. Nello stesso palazzo vive anche Albertine, una ragazza coinvolta in un incidente che vive reclusa nella sua stanza. Tra il via vai di molti personaggi quello che cambierà la vita di Vincenzo sarà Yolande. Un’attrice piena di vita che scuoterà l’emotività del libraio.

Questa settimana segna il ritorno in sala anche di Vincenzo Salemme che dirige e interpreta la commedia “Con tutto il cuore” insieme a Serena Autieri e Cristina Donadio. Ottavio è un insegnante di latino che vive in tranquillità con il suo unico figlio Gennaro. Nello stesso quartiere in cui abita viene ucciso un giorno il boss Carannate e la famiglia decide di trapiantare il cuore nel petto della persona che lo vendicherà. Il caso vorrà che sarà proprio il mite Ottavio a ricevere l’organo vitale.

Film al cinema dal 7 ottobre: le altre uscite

A distanza di 3 anni, arriva nei cinema il secondo capitolo del film d’animazione DreamWorks “Baby Boss”, intitolato “Baby Boss 2 – Affari di famiglia”. Quando Ted viene a visitare il fratello maggiore padre di famiglia, entrambi si rendono conto che la figlia neonata di Tim, Tina, è in realtà un agente della BabyCorp in missione top secret. I fratelli, così, attraverso travestimenti e piani non sempre studiati nei minimi dettagli, riscopriranno il significato profondo di famiglia e affetto.

“Bentornato papà” è una pellicola diretta da Domenico Fortunato con Donatella Finocchiaro e Domenico Fortunato protagonisti. Franco dopo un colloquio di lavoro a Roma torna in Puglia dalla sua famiglia insieme a suo figlio che vuole farsi strada nel mondo della musica. Quando arriva la notizia del risultato positivo al colloquio e sta per diventare direttore di un’acciaieria è colto da un’emorragia celebrale. Sarà tutta la sua famiglia a stargli vicino in attesa di un suo miglioramento.

Candidato ad un Premio Oscar e premiato al Festival di Venezia esce oggi nelle nostre sale “L’uomo che vendette la sua pelle” di Kaouther Ben Hania con Monica Bellucci, Koen De Bouw e Husam Chadat protagonisti. Il film segue la storia di un profugo siriano che arrivato in Libano non riesce a raggiungere l’Europa per la mancanza del visto. Mentre sta lavorando in una galleria d’arte incontra un artista americano che gli propone un patto. Sarà proprio il profugo a trasformarsi in un’opera d’arte tatuandosi un visto Schengen sulla schiena.

Tomas Barile

07/10/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *