Diego Luna

Attore e regista messicano, Diego Luna vanta una filmografia importante, tra piccolo e grande schermo, che lo reso celebre in tutto il mondo.

Diego Luna, il chico messicano conosciuto in tutto il mondo

(Città del Messico, 29 dicembre 1979)

Diego Luna Biografia

Nato a Città del Messico il 29 dicembre del 1979 da Alejandro, famoso scenografo televisivo e cinematografico messicano, e da Fiona Alexander, costumista cinematografica di origine britannica, il chico messicano è registrato all’anagrafe come Diego Dionisio Luna Alexander.

Respirando l’aria dei set cinematografici e televisivi sin da tenera età, grazie al lavoro di entrambi i genitori, Luna si ritrova presto a recitare in spettacoli televisivi, film e telenovelas. Il primo lungometraggio in cui appare è “Antonieta” del 1982, quando ha solamente tre anni. Durante la sua infanzia perde la giovane madre, a causa di un incidente stradale, e stretto nel dolore insieme al padre e alla sorella Maria, cresce e aumenta in lui la passione per la settima arte, decidendo così di intraprendere seriamente tale carriera.

Diego Luna, il debutto al cinema

La prima pellicola importante a cui partecipa, dopo gli esordi del 1982, è “Prima che sia notte”, film del 2000 diretto da Julian Schnabel, che racconta le vicende del poeta cubano omossessuale Reinaldo Arenas. Nel 2001 gira “Todos Los Aviones del Mundo” ed è protagonista in “Y Tu Mamá También”. Grazie all’interpretazione in quest’ultima pellicola vince il Mastroianni Award e il premio come Miglior Attore Protagonista all’International Film Festival del Cile.

Nel 2002 interpreta Sancho nel film “Il cacciatore delle tenebre”. L’anno seguente recita in “Carambola”, “Terra di confine – Open Range” e “Nicotina”. Il 2004 è un anno molto importante per Luna perché è il protagonista di “Dirty Dancing 2: Havana Nights”, partecipa al film “Criminal” e interpreta Enrique Cruz in “The Terminal”, al fianco di Tom Hanks. Nel 2006 torna al cinema ispanico con “Sòlo Dios Sabe” e “Un Mundo Maravilloso”. L’anno seguente è un sosia di Michael Jackson in “Mister Lonely”. Nel 2008 è irriconoscibile e bravissimo nel ruolo di Jack Lira, il fidanzato suicida di Harvey Milk, nel film "Milk" di Gus Van Sant, che ha visto vincitore del premio Oscar Sean Penn come Miglior Attore Protagonista, e lo sceneggiatore Dustin Lance Black per la Miglior Sceneggiatura originale nel 2009. Sempre nel 2008 lo troviamo nelle pellicole "Sòlo quiero caminar" e "Rudo y Cursi" assieme a Gael Garcia Bernal.

I successi più recenti di Diego Luna

Nel 2012 è nel cast della pellicola d’azione “Contraband”, per la regia di Baltasar Kormákur, su una vicenda di contrabbando con rivolti molto pericolosi per il protagonista interpretato da Mark Wahlberg.

L’anno dopo il regista di “District 9”, Neill Blomkamp, lo inserisce nel cast del kolossal fantascientifico “Elysium”, in cui Diego Luna è Julio, il migliore amico del protagonista, Max (Matt Damon), che farà di tutto per aiutarlo a sopravvivere e raggiungere il satellite Elysium,  mentre nel 2014 partecipa al film “Il libro della vita” per la regia di Jorge R. Gutierrez.

Nel 2016 è protagonista, accanto a Felicity Jones, di "Rogue One: A Star Wars Story", spin-off sull'universo di Guerre Stellari.

Eva Carducci

Diego Luna Filmografia - Cinema

Diego Luna Filmografia

  • Antonieta, regia di Carlos Saura (1982)
  • El último fin de año, regia di Javier Bourges (Cortometraggio) (1991)
  • Ámbar, regia di Luis Estrada (1994)
  • Un hilito de sangre, regia di Erwin Neumaier (1995)
  • Morena, regia di Jorge Ramírez Suárez (1995)
  • 1,2,3 por mi, regia di Lucía Gajá (Cortometraggio) (1997)
  • Perriférico, regia di Paula Markovitch (Cortometraggio) (1999)
  • El cometa, regia di José Buil (1999)
  • Un dulce olor a muerte, regia di Gabriel Retes (1999)
  • Todo el poder, regia di Fernando Sariñana (2000)
  • Prima che sia notte, regia di Julian Schnabel (2000)
  • Todos los aviones del mundo, regia di Lucía Gajá (Cortometraggio) (2001)
  • Y tu mamá también, regia di Alfonso Cuarón (2001)
  • Atlético San Pancho, regia di Gustavo Loza (2001)
  • Ciudades oscuras, regia di Fernando Sariñana (2002)
  • Frida, regia di Julie Taymor (2002)
  • Il cacciatore delle tenebre, regia di Tommy Lee Wallace (2002)
  • Soldados de Salamina, regia di David Trueba (2003)
  • Carambola, regia di Kurt Hollander (2003)
  • Terra di confine – Open Range, regia di Kevin Costner (2003)
  • Nicotina, regia di Hugo Rodríguez (2003)
  • Dirty Dancing 2, regia di Guy Ferland (2004)
  • The Terminal, regia di Steven Spielberg (2004)
  • Criminal, regia di Gregory Jacobs (2004)
  • Sólo Dios sabe, regia di Carlos Bolado (2006)
  • Un mundo maravilloso, regia di Luis Estrada (2006)
  • Fade to Black, regia di Oliver Parker (2006)
  • El búfalo de la noche, regia di Jorge Hernandez Aldana (2007)
  • Mister Lonely, regia di Harmony Korine (2007)
  • Milk, regia di Gus Van Sant (2008)
  • Sólo quiero caminar, regia di Agustín Díaz Yanes (2008)
  • Rudo y Cursi, regia di Carlos Cuarón (2008)
  • Contraband, regia di Baltasar Kormákur (2012)
  • Casa de Mi Padre, regia di Matt Piedmont (2012)
  • Elysium, regia di Neill Blomkamp (2013)
  • Il Libro della vita, regia di R. Gutierrez (2014)

Diego Luna Filmografia - Televisione

  • Carrusel (Serie TV, episodio 1×01) (1989)
  • Un amore di nonno (Serie TV) (1992)
  • Ángeles sin paraíso (Serie TV) (1992)
  • El premio mayor (Serie TV) (1995)
  • El amor de mi vida (Serie TV) (1998)
  • La vida en el espejo (Serie TV) (1999)
  • Fidel – La storia di un mito (Serie TV) (2002)
  • Gritos de muerte y libertad (Serie TV, episodi: 1×12 – 1×13) (2010)

Diego Luna Filmografia - Regista

  • J.C. Chávez (Documentario) (2007)
  • Abel (2010)
  • Revolución (2010)
  • Cesar Chavez (2014)
  • Mr. Pig (2016)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *