Crucifixion – Il male è stato invocato (2017)

  • Titolo originale: The Crucifixion
  • Regia: Xavier Gens
  • Cast: Sophie Cookson, Corneliu Ulici, Brittany Ashworth, Matthew Zajac, Florian Voicu, Radu Bânzaru, Javier Botet, Iván González, Emil Mandanac, Ada Lupu, Catalin Babliuc, Ozana Oancea, Jeff Rawle
  • Genere: Horror, colore
  • Durata: 90 minuti
  • Produzione: Romania, Gran Bretagna, 2017
  • Distribuzione: Adler Entertainment
  • Data di uscita: 14 febbraio 2019

Crucifixion – Il male è stato invocato locandina“Crucifixion – Il male è stato invocato” è tratto da una storia vera. Il film segue le vicende di una giornalista che vuole indagare su un omicidio commesso da un prete durante una sessione di esorcismo. La vittima è una suora che si crede posseduta dal demone Agares. Tramite la sua indagine la giornalista dovrà scoprire se effettivamente il prete abbia ucciso una donna con problemi mentali o se le accuse sono false e quindi che sia stato un esorcismo non andato a buon fine, lasciando ancora libero lo spirito malvagio del demone.

 

Crucifixion – Il male è stato invocato: indagini pericolose

“Crucifixion – Il male è stato invocato” è un film horror basato sull'esorcismo Tanacu che si è svolto nel Distretto di Vaslui, in Romania nel 2005.

Il film è stato scritto da Chad Hayes e Carey W. Hayes già autori dei primi due capitoli della saga “The Conjuring” diretti da James Wan nel 2013 e nel 2016. Anche i produttori del film, Leon Clarance e Peter Safran avevano collaborato con la saga horror del regista malaysiano e in tutti i suoi spin off correlati come “Annabelle” e “The Nun- La vocazione del male”.

Dietro la macchina da presa, troviamo il regista Xavier Gens autore di film come l’horror splatter “Frontiers - Ai confini dell'inferno” e “Hitman – L’assassino”.

Per interpretare la giornalista che indagherà sul presunto omicidio è stata chiamata Sophie Cookson, vista sul grande schermo nei due film di Matthew Vaughn, “Kingsman - Secret Service” e “Kingsman - Il cerchio d'oro”.

Il film sarebbe dovuto uscire in anteprima durante lo Screamfest Horror Film Festival nel 2016, ma la sua uscita è stata poi posticipata al 2017 e in Italia al 2019.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *