Candyman (2020)

  • Regia: Nia DaCosta
  • Cast: Yahya Abdul-Mateen II, Tony Todd, Teyonah Parris, Colman Domingo, Nathan Stewart-Jarrett, Rebecca Spence, Cassie Kramer, Nadia Simms, Kyle Kaminsky
  • Genere: Horror, drammatico, colore
  • Durata: n/d
  • Produzione: USA, 2020
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Data di uscita: n/d

Candyman posterNia DaCosta fa tornare alla ribalta un classico horror senza tempo con il suo “Candyman”. A produrre la pellicola è l’ormai consacrato genio Jordan Peele.

Candyman: un’eredità pesante

La storia di questa creatura, Candyman, ha origine nel racconto “The Forbidden” di Clive Barker, da cui il regista Bernard Rose ha realizzato un film nel 1992. Sono seguiti altri due sequel all’interno della saga, ma non hanno avuto lo stesso impatto del primo “Candyman”.

Questa pellicola segue un approccio che sta iniziando a diventare popolare nel genere horror, quello di essere un misto tra un reboot e un seguito. Il protagonista, infatti, è un artista che ha recentemente aperto la sua galleria personale e sembra vivere una vita felice insieme alla compagna.

Nessuno dei due crede in Candyman inizialmente, pensando che si tratti solo di una leggenda e che il celebre fantasma di uno schiavo afro-americano brutalmente ucciso per la sua relazione con una donna bianca non esista davvero.

Ma il mostro, che appare davanti a chiunque dica il suo nome cinque volte per ucciderlo, è sin troppo reale e sta cercando un sostituto che prenda il suo posto come nuovo spirito vendicatore.

Cast e produzione

Nia DaCosta, regista afro-americana da sempre molto attenta alle tematiche razziali all’interno delle proprie opere, è una dei cineasti coinvolti nella realizzazione della serie “Top Boy” (2011 - in produzione) e ha alle spalle un lungometraggio drammatico che tratta di due sorelle costrette a mezzi disperati per pagare il mutuo della madre, “Little Woods” (2018).

Jordan Peele, che segue il progetto in qualità di produttore, si è recentemente fatto un nome nella scena dell’orrore grazie alle due sue pellicole acclamate in tutto il mondo “Scappa - Get Out” (2017) e “Noi” (2019). Da “Noi” proviene anche uno dei protagonisti, Yahya Abdul-Mateen II.

Tony Todd, che torna ancora una volta a interpretare il Candyman originale dopo tanti anni, è un veterano che ha fatto del genere horror la sua carriera principale.



Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *