Box office Italia: “Animali fantastici e dove trovarli” debutta in testa

(Incassi 17 – 20 novembre 2016) Ottimo debutto per il magico “Animali fantastici e dove trovarli”, primo capitolo della pentalogia diretta da David Yates che conquista il primo posto, seguito dal thriller “Animali notturni” e “La ragazza del treno”.

Box office Italia: “Animali fantastici e dove trovarli” capolista senza indugio

Animali notturni

Animali notturni

Conquista la prima posizione al box office italiano, con 5.933.119 euro, senza nessuna sorpresa, “Animali fantastici e dove trovarli”, pellicola meravigliosamente magica, basata sull’ultimo lavoro della scrittrice di successo J. K. Rowling, nota per aver dato vita alla memorabile saga “Harry Potter”.
“Animali notturni”, attesissimo thriller diretto da Tom Ford con Amy Adams, Jake Gyllenhaal e Isla Fisher, entra in classifica con 721.681 euro, e si piazza in seconda posizione, precedentemente occupata da “Masterminds – I geni della truffa”.
Spodestata “La ragazza del treno” che nel penultimo box office italiano di novembre presenta due posizioni in meno, collocandosi direttamente in terza posizione, chiudendo il podio del week end appena trascorso, con 676.750 euro guadagnati, per un totale di 4.309.251 euro.

Box office Italia: “Quel bravo ragazzo” unica new entry nelle posizioni centrali

Debutto con 659.422 euro per “Quel bravo ragazzo”, commedia diretta da Enrico Lando, con Herbert Ballerina e Maccio Capatonda, che si posiziona al quarto posto, spodestando la rivale commedia italiana “Che vuoi che sia”, di e con Edoardo Leo.
Non sono poche le posizioni in meno per “Masterminds – I geni della truffa” commedia con Owen Wilson, che, contro il debutto dello scorso week end in seconda posizione, si colloca, dopo gli incassi del fine settimana appena trascorso, al quinto posto, con 606.300 euro, alla sua seconda settimana di distribuzione, totalizzando ben 1.977.933 euro.
Anche per il simpaticissimo e tenerissimo “Trolls” una posizione in meno. Il film animato si guadagna il sesto posto con 508.743 euro, incassando quasi 4 milioni totali.
Sembra proprio che l’ultimo lavoro di e con Edoardo Leo non abbia colpito più di tanto il pubblico italiano, contro una degna quarta posizione conquistata lo scorso week end,”Che vuoi che sia” con 395.233 euro si colloca in settima posizione, totalizzando 1.468.825 euro.

“Fai bei sogni”, “Doctor Strange” e “A spasso con Bob” chiudono il Box office Italia

L’ultimo lavoro di Marco Bellocchio, “Fai bei sogni”, tratto dall’omonimo romanzo di  Massimo Gramellini  con Valerio Mastandrea e Miriam Leone, è ottavo con 383.029 euro, su 979.377 totali, seguito da “Doctor Strange” che precipita dalla terza alla nona posizione. Alla quarta settimana di permanenza nelle sale italiane il il cine-comic firmato Marvel con Benedict Cumberbatch porta a casa da giovedì a domenica 279.846 euro, guadagnando un totale di 7.144.826 euro.
Chiude la top ten dei film più visti in Italia, scalando dal nono al decimo posto con 228.834 euro e 782.719 euro complessivi “A spasso con Bob”, pellicola commovente tratta da una storia vera.
Veronica Tirelli
21/11/2016

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *