Eco Del Cinema

Wild Men – Fuga dalla civiltà (2021)

Recensione

Wild Men: folle dramedy sulla “crisi di mezza età”

wild men scena

Wild Men”, folle dramedy sulla “crisi di mezza età” per la regia del danese Thomas Daneskov, presenta Rasmus Bjerg nel ruolo di Martin, il quale nonostante abbia provato gli iron-man e il ciclismo su strada si sente morto dentro. Mentre dice alla sua longanime moglie Anne (Sofie Gråbøl di “The Killing”) che parte per un seminario di lavoro, Martin si reca invece sui monti della Norvegia per provare a vivere di caccia come i suoi antenati vichinghi.

Per quanto la premessa possa intrigare e il film racchiudere taluni momenti gradevolmente assurdi (in una delle sequenze iniziali possiamo vedere il protagonista far la spesa in un supermarket con arco, frecce e una pelliccia d’orso indosso!), il dramma in sé offre ben pochi sollievi comici e finisce per annegare in un piattume fiacco non poi così clamorosamente gratificante.

Troppo confuso e incerto

Rasmus Bjerg

Se nemmeno le spalle tozze del novello “Flintstone” Bjerg riescono a sorreggere il peso del film, ciò non toglie che la sua performance ironica e gustosamente dissennata seduca abbastanza e consenta alla pellicola di non sdrucciolare al di sotto della media dei film del genere “commedia nera” (da questo lato, i rimandi ai Coen risultano fin troppo flagranti).

Se può costituire uno studio del comportamento umano e delle sfide della vita nel complesso interessante, “Wild Men” appare infine troppo confuso e incerto per soddisfare adeguatamente uno spettatore occasionale in cerca di evasione.

Mirko Tommasi

Trama

  • Tit. orig.: Vildmænd
  • Regia: Thomas Daneskov
  • Cast: Rasmus Bjerg, Zaki Youssef, Bjørn Sundquist, Sofie Gråbøl, Marco Ilsø, Jonas Bergen Rahmanzadeh, Håkon T. Nielsen, Tommy Karlsen, Rune Temte, Katinka Evers-Jahnsen, Camilla Frey, Kathrine Thorborg Johansen, Jonas Strand Gravli
  • Genere: Commedia
  • Durata: 104 minuti
  • Produzione: Danimarca, 2021
  • Distribuzione:  I Wonder
  • Data di uscita: 20 ottobre 2022

Wild Men poster“Wild Men – Fuga dalla civiltà” è un film commedia danese del 2021 diretto da Thomas Daneskov, con protagonista Rasmus Bjerg.

Wild Men – Fuga dalla civiltà: la trama

Nel disperato tentativo di curare la sua crisi di mezza età, Martin (Rasmus Bjerg) fugge dalla sua famiglia sulle montagne norvegesi per vivere di caccia come facevano i suoi antenati migliaia di anni fa.

Trailer

Articoli correlati

Condividi