Wes Craven

La laurea in lettere e filosofia alla Johns Hopkins University, aveva spianato facilmente la strada di Wes Craven, facendolo inserire nella struttura come insegnante. L'insegnamento e un lavoro stabile però non erano abbastanza per il regista, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense, che, sentendo il richiamo per il mondo del cinema, decise di dedicarsi all'attività cinematografica, svolgendo il ruolo di tuttofare in una piccola casa di produzione.

Wes Craven: il peggiore dei vostri 'incubi'

(Cleveland, Ohio, 2 agosto 1939 - Los Angeles, 30 agosto 2015)

Wes Craven con due dei suoi personaggi famosiMaestro dell’horror, e soprattutto re dell’incubo, Wes Craven con i suoi film riesce a terrorizzare lo spettatore sfruttando le sue paure ataviche e immettendo il mostruoso in contesti di quasi totale normalità.

Regista, sceneggiatore e produttore, Wes Craven nasce a Cleveland il 2 agosto del 1939. Dopo un’infanzia non propriamente felice a causa della morte del padre, che perde quando ha 4 anni, frequenta dapprima il Wheaton College dell’Illinois, dove studia Letteratura Inglese, poi, dopo una malattia, frequenta un corso di Psicologia e un master in Filosofia alla John Hopkins University.

Wes Craven: i primi spot pubblicitari e le pellicole a basso budget

Nel frattempo suona la chitarra in un gruppo rock locale e si appassiona al cinema. Laureatosi, insegna al Clarkson College e si sposa con Bonnie Boecker. Ma la serenità non fa per lui e, dopo cinque anni, la moglie lo lascia solo a occuparsi dei due figli, Jonathan e Jessica. Abbandona l’impiego d’insegnante e inizia a lavorare in una produzione cinematografica dove impara a montare e realizza in proprio spot pubblicitari e pellicole porno.

Nel 1971 con il regista Sean S. Cunningham produce il porno “Together”. Il suo primo film come regista, girato a basso budget, è “L’ultima casa a sinistra”, di cui scrive anche la sceneggiatura ispirato da “La fontana delle vergini” (1959) di Ingmar Bergman, suo regista preferito. Sebbene non venga apprezzato dalla critica, e Craven ancora oggi si rifiuta di vederlo, questo lungometraggio è diventato un vero e proprio cult dell’horror, così come il successivo “Le colline hanno gli occhi” (1977). Già con questi suoi primi lavori Craven mostra la sua predilezione per le scene violente, in cui il dolore è scioccante e prolungato.

Wes Craven spaventa e conquista tutti

Robert Englund nell'horror di Wes Craven

Robert Englund è il serial killer Freddy Krueger nella saga horror "Nightmare" di Wes Craven

Dopo i meno riusciti “Summer of Fear” (1978), “Benedizione mortale” (1981) e “Il mostro della palude” (1982), realizza uno dei suoi successi maggiori: “Nightmare – Dal profondo della notte” (1984), ispirato a quanto pare da un alcolizzato vestito sempre di rosso e nero e da un bullo della scuola che da adolescente avevano turbato la sua fantasia. Nel frattempo nel 1982 sposa Mimi Meyer con la quale il matrimonio dura fino al 1987.

Nel cast Robert Englund, volto del terribile Freddie Krueger e, tra gli altri, l’allora sconosciuto Johnny Depp. Successivamente si dedica al sequel “Le colline hanno gli occhi 2” (1985); “Dovevi essere morta” (1986); cinque episodi di “Ai confini della realtà” (1985 – 1986); “Il serpente e l’arcobaleno” (1988) e “La casa nera” (1991).

Anche la saga ''Scream'' diventa successo mondiale

Nel 1994 dirige “Nightmare – Nuovo incubo”, dopo che altri registi hanno fatto propria la diabolica creatura dal guanto fornito di lame con nuovi episodi dedicati al mostro che uccide nei sogni. Con grande maestria il regista mette in scena per l’occasione il proprio lavoro creativo, rendendo Freddie Krueger più reale che mai.

Dopo il flop “Vampiro a Brooklyn” (1995) con Eddie Murphy, è di nuovo successo con “Scream” (1996) al quale seguiranno due sequel nel 1997 e nel 2000, con Neve Campbell sempre protagonista e che avrà la sua parodia con la serie “Scary Movie”, diretta da altri registi.

Wes Craven: vita privata e attività di produzione

Tra un horror e l’altro Craven decide di cimentarsi in una storia drammatica con “La musica nel cuore” in cui dirige la sempre brava Meryl Streep. Nel 2004 arriva il terzo matrimonio, nel 2005 dirige invece “Red Eye” con Rachel McAdams e Cillian Murphy e “Cursed – Il maleficio” con Christina Ricci.

Nel 2006 si occupa inoltre di un episodio di “Paris, je t’aime”. Prosegue anche l’attività di produttore con pellicole come “Le colline hanno gli occhi” (2006) di Alexandre Aja e “L'ultima casa a sinistra” (2009) di Dennis Iliadis.

Il regista torna dietro la macchina da presa con l'horror “My Soul To Take” (2010) e “Scream 4” (2011). Wes Craven muore il 30 agosto 2015, a 76 anni, malato da molto di cancro al cervello; nonostante la malattia, stava lavorando concretamente a nuovi progetti.

Salvatore Buellis

Wes Craven Filmografia – Regista - Cinema

Wes Craven conference

  • L’ultima casa a sinistra (1972)
  • Le colline hanno gli occhi (1977)
  • Summer of Fear (Film TV) (1978)
  • Benedizione mortale (1981)
  • Il mostro della palude (1982)
  • Invito all’inferno (1984)
  • Nightmare – Dal profondo della notte (1984)
  • Sonno di ghiaccio (1985)
  • Le colline hanno gli occhi II (1985)
  • Dovevi essere morta (1986)
  • Il serpente e l’arcobaleno (1988)
  • Sotto shock (1989)
  • Delitti in forma di stella (1990)
  • La casa nera (1991)
  • Nightmare Cafe (Serie TV, 1 episodio) (1992)
  • Nightmare – Nuovo incubo (1994)
  • Vampiro a Brooklyn (1995)
  • Scream (1996)
  • Scream 2 (1997)
  • La musica del cuore (1999)
  • Scream 3 (2000)
  • Cursed - Il maleficio (2004)
  • Red Eye (2005)
  • Paris, je t’aime (Episodio Père Lachaise) (2006)
  • My Soul to Take (2010)
  • Scream 4 (2011)
  • Scream (Serie TV, 1 episodio) (2014)

Wes Craven Filmografia – Sceneggiatore - Cinema

  • L’ultima casa a sinistra, regia di Wes Craven (1972)
  • Le colline hanno gli occhi, regia di Wes Craven (1977)
  • Civiltà del vizio, regia di Karl Martine (1978)
  • Benedizione mortale, regia di Wes Craven (1981)
  • Il mostro della palude, regia di Wes Craven (1982)
  • Nightmare: dal profondo della notte, regia di Wes Craven (1984)
  • Le colline hanno gli occhi II, regia di Wes Craven (1985)
  • Nightmare 3: I guerrieri del sogno, regia di Chuck Russell (1987)
  • Sotto shock, regia di Wes Craven (1989)
  • Delitti in forma di stella, regia di Wes Craven (1990)
  • La casa nera, regia di Wes Craven (1991)
  • Nightmare nuovo incubo, regia di Wes Craven (1994)
  • Pulse, regia di Jim Sonzero (2006)
  • Le colline hanno gli occhi 2, regia di Martin Weisz (2007)
  • My Soul to Take, regia di Wes Craven (2010)
  • Krueger: Another Tale from Elm Street, regia di Chris R. Notarile (Cortometraggio) (2013)

Wes Craven Filmografia – Attore - Cinema

  • Body Bags - Corpi estranei, regia di John Carpenter (1993)
  • Nightmare - Nuovo incubo, regia di Wes Craven (1994)
  • Scream, regia di Wes Craven (1996)
  • Scream 2, regia di Wes Craven (1997)
  • Scream 3, regia di Wes Craven (2000)
  • Scream 4, regia di Wes Craven (2011)
  • Castle (Serie TV, 1 episodio) (2013)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *