Vincent Pérez

Vincent Pérez è un attore europeo divenuto celebre negli anni Novanta avendo recitato al fianco di attori e registi del calibro di Gerard Depardieu ed Ettore Scola, nell'ultimo decennio la sua carriera ha subito una battuta d'arresto ma rimane comunque uno degli attori contemporanei più apprezzati.

Vincent Pérez, lo svizzero “che venne dal mare”

(Losanna, 10 giugno 1962)

Vincent Pérez biografia

Attore e regista svizzero naturalizzato in Francia, Vincent Pérez nasce da padre spagnolo commerciante e da madre tedesca. Interprete di “Cyrano de Bergerac” (1990) in cui è Cristiano, bello ma senza poesia aiutato da un perfetto Gerard Depardieu, negli anni ’90 prende parte ad altri film tra cui ricordiamo: “Il viaggio di Capitan Fracassa” (1990) di Ettore Scola, “Indocina” (1992) di Robert Wargnier, "Fanfan" (1993) di Alexandre Jardin, in cui recita assieme a Sophie Marceau, “La regina Margot” (1994); “Al di là delle nuvole” (1995) di Michelangelo Antonioni, “Il corvo 2” (1996).

La sua migliore prova è senza dubbio “Lo straniero che venne dal mare” (1997) di Kidron, tratto dal romanzo di Joseph Conrad, dove recita al fianco di Rachel Weisz. Nel 1997 e nel 1998 è stato nominato due volte come miglior attore non protagonista al premio César, rispettivamente per "Il cavaliere di Lagardere" (1997) e "Ceux qui m'aiment prendront le train"(1998).

L'anno successivo è a Cannes per presentare "Il tempo ritrovato", film diretto da Raoul Ruiz con Emmanuelle Beart, Catherine Deneuve e John Malkovich, in cui vengono illustrati gli ultimi giorni di vita del noto romanziere Marcel Proust. Nel 2000 è di nuovo sulla Croisette, questa volta per presentare "Sognando l'Africa", film con Kim Basinger, che partecipa alla sezione Un Certain Regard.

Gli anni 2000

Dopo il fallimentare "Love Bites -Il morso dell'alba"(2001), dove compare in un piccolo ruolo al fianco di Asia Argento, nel 2002 veste i panni del vampiro Marius De Romanus nell'adattamento del romanzo di Anne Rice "La regina dei dannati" diretto da Michael Rymer. Nel 2003 approda nuovamente al genere cappa e spada interpretando Fanfan La Tulipe, in "Il tulipano d'oro", film diretto da Gerard Krawzyck, dove divide il set con Penelope Cruz. Sempre nello stesso anno recita nel film di Mimmo Calopresti "La felicità non costa niente".

L'anno seguente ottiene un piccolo ruolo nel film in costume ambientato durante la guerra tra Francia e Inghilterra per il possesso del Canada, " Nouvelle France - I nuovi eroi"(2004). Dopo questo film la sua carriera artistica subisce una battuta d'arresto. È solo nel 2007 che torna a godere di nuova popolarità grazie al remake per la TV francese della nota serie "Law & Order - Criminal Intent" di cui è protagonista per tre stagioni.

Uscito dalla serie nel 2010 recita immediatamente nel thriller con Diane Kruger e Dermot Mulroney "Una tragica scelta" e sempre nello stesso anno è protagonista al fianco di Beppe Fiorello nella miniserie TV "Lo scandalo della banca romana". Dopo aver preso parte al film "Donoma"(2011), Pérez ritorna in Italia per girare il film per la TV di Gianni Lepre "Cesare Mori - Il prefetto di ferro"(2012), dove recita al fianco di Gabriella Pession.

Un tempo frequentatore di Buddha Bar e di modelle, tra cui Carla Bruni, oggi è felicemente sposato con la ex modella Karine con cui ha 4 figli.

Paola Mattu

Vincent Pérez Filmografia  - Cinema

Vincent Pérez filmografia

Qui un giovane Vincent Pérez

  • Gardien de la nuit (1986)
  • Hotel de France (1987)
  • La casa di Giada (La maison de Jade) (1988)
  • Cyrano de Bergerac (1990)
  • Il viaggio di Capitan Fracassa (1990)
  • La neige et le feu (1991)
  • Cendre d'or (Cortometraggio) (1992)
  • Indocina (Indochine) (1992)
  • Fanfan (1993)
  • La Regina Margot (1994)
  • Al di là delle nuvole (1995)
  • La vita in rosso (1996)
  • Il corvo 2 - La città degli angeli (1996)
  • Lo straniero che venne dal mare (1997)
  • Il cavaliere di Lagardère (1997)
  • Ceux qui m'aiment prendront le train (1998)
  • The treat (1998)
  • Talk of Angels (1998)
  • Il tempo ritrovato (1999)
  • Epouse-moi (2000)
  • Le Libertin (2000)
  • Sognando l'Africa (2000)
  • Love Bites - Il morso dell'alba, regia di Antoine de Caunes (2001)
  • Bride of the wind (2001)
  • La regina dei dannati (2002)
  • La pharmacien de garde (2003)
  • La felicità non costa niente (2003)
  • Il tulipano d'oro (2003)
  • Je Reste! (2003)
  • Bienvenue en suisse (2004)
  • I nuovi eroi (2004)
  • Apocalypse Code (2007)
  • Arn - L'ultimo cavaliere (2007)
  • Tomorrow at Dawn (2009)
  • Una tragica scelta, regia di Baltasar Kormákur (2010)
  • Donoma, regia di Djinn Carrenard (2010)
  • Dalida, regia di Lisa Azuelos (2017)

Vincent Pérez Filmografia - Televisione

  • Série à noire (Serie TV), 1 episodio (1985)
  • Tiro al bersaglio (Film TV) (1998)
  • The Lab (Film TV) (2004
  • Le Juge (Miniserie TV) (2005)
  • Avec le tempes (Film TV) (2006)
  • La Pompadour (Film TV) (2006)
  • Law & Order Criminal Intent: Parigi (Serie TV), 20 episodi (2007-2008)
  • Lo scandalo della Banca Romana (Miniserie TV) (2010)
  • Cesare Mori: il prefetto di ferro (Film TV) (2012)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *