Vedete, sono uno di voi

  • Regia: Ermanno Olmi
  • Genere: Documentario, Colore
  • Durata: 80 minuti
  • Produzione: Italia, 2016
  • Distribuzione: Cinecittà Luce
  • Data di uscita: 23 Marzo 2017

Vedete, sono uno di voi diretto da Ermanno OlmiUn documentario che ritrae il cardinale Carlo Maria Martini, che per più di 20 anni ha retto la diocesi di Milano. Un protagonista del nostro tempo, presentato tramite le sue stesse parole e le immagini che lo hanno accompagnato.

Olmi con "Vedete, sono uno di voi" ripercorre la vita di Martini, nei suoi snodi principali e nelle città che lo hanno accolto: Torino, Roma, Milano e Gerusalemme. Poesia per immagini, quella del regista bergamasco, che entra nella storia di Martini con rispetto e attenzione, tenendosi lontano dall'agiografia, piano, scegliendo di raccontare l’uomo, il sacerdote, la sua missione per la Parola e per la prossimità, approfondendo questo personaggio che ha rappresentato per un lungo tempo la chiesa cattolica, dedicando ogni momento della sua vita alla preghiera da fedele e alla sua vocazione religiosa.

Vedete, sono uno di voi: la figura di Carlo Maria Martini

In un'epoca attraversata da eventi drammatici, come la lotta al terrorismo durante gli anni di piombo, Mani Pulite, varie crisi economiche e sociali, Martini ha accolto le persone (credenti e non) smarrite, scosse da inquietudini e sofferenti, che lo hanno preso come loro punto di riferimento. C'è chi addirittura lo ha definito un 'profeta di speranza' e addirittura anticipatore di Papa Francesco, per il suo carisma così vicino alla gente.

Il cinema che si avvicina alla religione. La religione che si serve del cinema per diffondere messaggi e, in questo caso, proporre un esempio, già noto a molti. "Vedete, sono uno di voi" è un esempio che, come si intuisce dal titolo, non è quello di un santone o una persona di rango superiore, ma semplicemente un uomo comune che ci invita a vedere come lui stesso è 'uno di noi': semplicemente Carlo Maria Martini, con la voce di Ermanno Olmi.

La pellicola esce nelle sale italiane il 23 marzo, distribuita da Cinecittà Luce.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *