Valerie – Diario di una ninfomane

Valerie – Diario di una ninfomane

(Diario de una Ninfómana) Regia: Christian Molina – Cast: Belén Fabra, Leonardo Sbaraglia, Geraldine Chaplin, Angela Molina, Llum Barrera, Pedro Gutiérrez, Judith Diakhate, David Vert, José Chaves – Genere: Drammatico, colore, 95 minuti – Produzione: Spagna, 2008 – Distribuzione: Mediafilm – Data di uscita 30 Aprile 2009.

valerie-diario-di-una-ninfomane“Diario di una ninfomane”, film tratto dall’ omonimo romanzo di Valérie Tasso, vuole essere una provocazione, un sasso lanciato nel limaccioso stagno delle pulsioni sessuali femminili, pulsioni che ogni società ha dovuto imbrigliare.

Assistiamo con un misto di sentimenti contrastanti alla discesa negli inferi di Valérie, una donna a cui la società riconosce tutto: merito, bellezza e fascino. Perché il suo desiderio necessita della ripetizione ossessiva di amplessi a volte goffi, altre volte violenti e solo in alcuni casi soddisfacenti? Forse è mossa dalla curiosità di scoprire la parte più intima dell’animo maschile, qualcosa che il sesso svela in modo più acuto e onesto di quanto siamo disposti ad ammettere? Il sesso può essere uno strumento di conoscenza, un sottomarino con cui immergersi alla scoperta del subconscio, di se stessi oltre che degli altri? Oppure prostituirsi è solo un modo per punirsi per i sensi di colpa che i suoi desideri le suscitano? Domande che possono fare da spunto per una riflessione.

Si può condividere l’approccio di Valérie e pensare, come sua nonna, che la ninfomania sia un concetto soltanto maschile.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *