Una famiglia vincente – King Richard (2022)

Una famiglia vincente – King Richard (2022)

"Una famiglia vincente - King Richard" e gli elementi tipici del biopic

Una famiglia vincente - King Richard

"Una famiglia vincente - King Richard" è un biopic sospeso tra storia di formazione e racconto di riscatto. La rappresentazione di un processo di cambiamento dove a dover crescere sono tanto i giovani quanto gli adulti. Un Will Smith inedito, con una grande base di trucco, veste alla perfezione i panni di un uomo provato da continui soprusi e aggressioni, colpevole solo di voler tenere la propria famiglia lontano da quelle strade dominate dalle gang di quartiere. Richard Williams è un uomo dalle mille sfaccettature, che ha sulla sua pelle i segni di un razzismo ancora presente, e di cui parla alle sue figlie con serietà e ironia, perché il vero insegnamento, per lui e per loro, è un altro. Rigido, severo e tenero, Richard Williams fa del riconoscimento delle sue figlie, il riconoscimento di se stesso, una rivalsa che investe tutta la famiglia Williams.

La macchina da presa si muove tra i colori scuri e freddi di una Compton più povera e l'eleganza di tinte come il bianco latte e il verde smeraldo dei circoli da tennis. Alle giovani che diventeranno le famose sorelle Williams non serve altro allenatore migliore del proprio padre, ma per diventare delle professioniste c'è anche bisogno di un coach. Richard Williams accetta solo questo compromesso, perché oltre a talento, vittoria e allenamento, le sue figlie devono pensare, prima di tutto, a divertirsi. "Una famiglia vincente - King Richard" sottolinea le difficoltà e i rischi del mondo dello sport ad alti livelli. Umiltà, determinazione e necessità di vivere la propria età, questo è fondamentale per Richard Williams.

Pensare fuori dagli schemi

Una famiglia vincente - King Richard

Oltre la fortuna, il talento e le scelte giuste, c'è il vivere come tutte le altre persone della propria età. Richard sa che le sue figlie sono destinate a diventare delle tenniste professioniste, ma prima di tutto sono le sue figlie, delle bambine che non devono mai vivere il peso delle proprie capacità. Un ritmo incalzante, che segue le regole del biopic, fa di "Una famiglia vincente - King Richard" un film coinvolgente, capace di catturare l'attenzione di qualsiasi spettatore. Il protagonista è un uomo imperfetto, difficile, pieno di contraddizioni, ma che vive per la sua famiglia. Il racconto di due delle più grandi tenniste mai esistite, e della prima donna afroamericana dell'Era Open a occupare la prima posizione del ranking mondiale, viene messo in scena attraverso gli innumerevoli sacrifici, le migliaia di difficoltà e i troppi "no" da dover affrontare.

Le bambine Venus e Serena Williams, oggi due delle tenniste più famose al mondo, sono diventate un simbolo per più di una generazione. Con una caratterizzazione di alcuni personaggi ridotta al minimo, ma che ben rappresenta l'amore che lega le cinque figlie tra di loro, come ai loro genitori, le interpretazioni di Will Smith e delle giovani Demi Singleton e Saniyya Sidney tengono in piedi il film, impreziosito da interpreti come Tony Goldwyn e Jon Bernthal, nei panni di coach sempre più scioccati dal comportamento di Richard Williams, un uomo che non ha intenzione di seguire le regole del gioco. "Una famiglia vincente - King Richard" è una prova di coraggio e perseveranza, la storia di due star che, attraverso un percorso personale e diverso, hanno raggiunto quell'obiettivo che migliaia di persone, negli anni, cercano di ottenere; e per arrivare a quel traguardo serve anche pensare fuori dagli schemi.

Giorgia Terranova

  • Titolo originale: King Richard
  • Regia: Reinaldo Marcus Green
  • Cast: Will Smith, Jon Bernthal, Liev Schreiber, Aunjanue Ellis, Saniyya Sidney, Demi Singleton, Jimmy Walker Jr., George Ketsios
  • Genere: Biopic, colore
  • Durata: n/d
  • Produzione: USA, 2021
  • Distribuzione: Warner Bros Italia
  • Data di uscita: 13 gennaio 2022

Una famiglia vincente - King Richard poster"Una famiglia vincente - King Richard" è un film diretto da Reinaldo Marcus Green con Will Smith nei panni del protagonista, il padre delle stelle del tennis Venus e Serena Williams.

Una famiglia vincente - King Richard: la trama

Il film segue le vicende della famiglia Williams e dell'ascesa sportiva di Venus e Serena, stelle del tennis. Richard Williams, interpretato da Will Smith, comprende le potenzialità delle sue figlie, Venus e Serena,  e, attraverso metodi poco convenzionali, mette in atto un piano che porterà le ragazze dalle strade di Compton in California agli scenari internazionali, aiutandole a tal punto da renderle delle vere e proprie icone leggendarie. Al di là dell'aspetto sportivo, la pellicola si sofferma sul grande potere della famiglia che unita riesce a raggiungere l'impossibile, avendo un impatto sorprendente sul mondo sportivo.

Dietro la macchina da presa

Reinaldo Marcus Green ha diretto “Una famiglia vincente - King Richard”, mentre la sceneggiatura è stata realizzata da Zach Baylin. Tim White e Trevor White sono produttori sotto la loro bandiera di Star Thrower Entertainment, mentre Will Smith figura come produttore con la sua Westbrook. I produttori esecutivi del film sono Isha Price, Serena Williams, Venus Williams, James Lassiter, Jada Pinkett Smith, Adam Merims, Lynn Harris, Allan Mandelbaum, Jon Mone e Peter Dodd.

Il premio Oscar® Robert Elswit ("Il petroliere") figura come direttore della fotografia, Wynn Thomas ("Da 5 Bloods – Come fratelli", "Il diritto di contare") e William Arnold ("Il coraggio della verità - The Hate U Give") si sono occupati delle scenografie, la nominata all'Oscar® Pamela Martin ("The Fighter") ha curato il montaggio; e la due volte nominata all'Oscar® Sharen Davis ("Dreamgirls", "Ray") i costumi. Le musiche sono state realizzate dal compositore candidato all'Oscar® Kris Bowers ("Space Jam: New Legends", "A Concerto is a Conversation").

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *