Un sogno per papà (2019)

  • Titolo originale: Fourmi
  • Regia: Julien Rappeneau
  • Cast: François Damiens, Maleaume Paquin, André Dussollier, Ludivine Sagnier, Laetitia Dosch, Pierre Gommé, Sébastien Chassagne, François Girard, Marc Raffray
  • Genere: Drammatico, colore
  • Durata: 105 minuti
  • Produzione: Francia, 2019
  • Distribuzione: M2 Pictures
  • Data di uscita: 5 dicembre 2019

Un sogno per papà poster“Un sogno per papà” è una pellicola diretta dal regista Julien Rappeneau che vede come protagonista una giovanissima promessa del calcio.

Un sogno per papà: l’affetto di un figlio

Théo è un ragazzino con una storia familiare a dir poco complicata alle spalle: i suoi genitori sono separati e il padre, Laurent, ha seri problemi di alcolismo legati a una visione della vita pessimista e ingrigita con gli anni.
Per il piccolo è quindi difficile tessere un legame con la figura paterna, ma ad aiutarlo in questa impresa c’è la loro passione condivisa per il calcio.

Théo è infatti molto bravo e può già vantare un soprannome da battaglia, “Ant”. A un certo punto l’Arsenal sembra essere intenzionato a selezionarlo come giocatore per la loro sezione giovanile, ma Théo viene scartato a causa della sua statura, non abbastanza alta per gli standard della famosa squadra inglese.

Determinato a non deludere il padre, il ragazzo decide di inventarsi una bugia.

Un sogno per papà: cast e produzione

Julien Rappeneau nasce come sceneggiatore per quel che riguarda il mondo del cinema, ambito nel quale ha già dimostrato eccellenti risultati, e “Un sogno per papà” rappresenta il suo secondo lungometraggio nel ruolo di regista. Il suo debutto è stato la scanzonata commedia “Rosalie Blum” (2016), storia di un uomo dalla vita abitudinaria che viene trascinato in una serie di avventure da una donna affascinante.

All’interno del cast svettano poi François Damiens (“Il mondo è tuo”, 2018; “Toglimi un dubbio”, 2018) nei panni di Laurent e Maleaume Paquin, che ha incantato il grande pubblico in “Remi” (2018).



Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *