Truffa per la vittoria (2018)

  • Titolo originale: Chacun pour tous
  • Regia: Vianney Lebasque
  • Cast: Ahmed Sylla, Jean-Pierre Dorroussin, Camélia Jordana, Thomas De Pourquery, Olivier Barthélémy, Joaquim Tivoukou, Walid Ben Mabrouk, Jean-Pierre Darroussin, Christian Miegakanda, Liza Paturel, Fernando Rodrigues, Avant Strangel
  • Genere: Commedia, colore
  • Durata: 94 minuti
  • Produzione: Francia, 2018
  • Distribuzione: Videa
  • Data di uscita: 11 luglio 2019

Truffa per la vittoria poster"Truffa per la vittoria" è una commedia del 2018, diretta da Vianney Lebasque, con Ahmed Sylla e Jean-Pierre Darroussin, ispirata a un fatto realmente accaduto, una delle frodi sportive più celebri di tutti i tempi, riferito alla nazionale spagnola di basket. Scritto e sceneggiato da Franck Bellock e Vlanney Lebasque il film racconta di come, per non perdere le sovvenzioni della sua federazione, un allenatore abbia formato una squadra di basket di falsi disabili mentali con l'obiettivo di partecipare ai giochi paraolimpici di Sidney.

Truffa per la vittoria: una straordinaria e folle avventura

Martin, allenatore della squadra francese di basket composta di disabili, viene mollato sul più bello dai suoi migliori giocatori, così, con le spalle al muro, si trova costretto a "reclutare" giocatori che fingano di essere disabili e volino con lui a Sidney. Arrivati alle paraolimpiadi gli atleti sbaragliano tutte le altre squadre ed arrivano in finale dove, con un sonoro 87-63, battendo la Russia si aggiudicano la medaglia d'oro. Peccato che sia tutta una truffa! Infatti nel 2000 la squadra spagnola è stata privata della medaglia conquistata, in uno scandalo senza precedenti, dopo aver scoperto che 10 su 12 sportivi non erano disabili mentali. Tra denaro e moralità la storia di "Truffa per la vittoria" va oltre e spinge alla commozione, portando a riflettere sulle ragioni reali di un gesto apparentemente cosi insensato.

Vianney Lebasque è un regista, sceneggiatore e produttore francese al suo terzo lungometraggio dietro la macchina da presa. La pellicola è distribuita nelle sale italiane da Videa.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *