Ti porto io (2017)

  • Titolo originale: I’ll push you
  • Regia: Chris Karcher; Terry Parish
  • Cast: Patrick Gray, Justin Skeeesuck, Ted Hardy, Micheal Turner
  • Genere: documentario, colore
  • Durata: 100 minuti
  • Produzione: Spagna, USA, 2017
  • Distribuzione: Mescalito film
  • Data di uscita: 2 ottobre 2018

LOCANDINA FILM TI PORTO IO100 minuti di documentario per riscoprire il valore dell’amicizia attraverso l’incredibile storia vera di Patrick Gray e Justin Skeesuck, che in nome del loro legame sono stati disposti a superare ogni difficoltà.

Ti porto io: un ostacolo lungo 800 chilometri

Patrick Gray e Justin Skeesuck sono amici da sempre, insieme hanno condiviso ogni momento fino a diventare uomini, instaurando giorno dopo giorno un rapporto che loro stessi non esitano a definire fraterno. Così Patrick non si tira indietro quando Justin, costretto da anni sulla sedia a rotelle, gli chiede di seguirlo in un viaggio che li condurrà fino al nord della Spagna, per percorrere il suggestivo cammino di Santiago, lungo 800 km. I due amici si ritrovano così davanti a una sfida che metterà in discussione i loro limiti che, supportandosi l’uno con l’altro, riusciranno sempre a superare, riconfermando ogni volta la solidità del loro legame. Sarà l’inizio di un’avventura che non dimenticheranno mai.

Ti porto io: un affetto incondizionato che ha commosso il mondo

"Ti porto io" è l’incredibile storia vera di un’amicizia che ha conosciuto ostacoli, ma è stata in grado di superarli tutti. Amore fraterno e coraggio sono i pilastri di questo documentario, che ci insegna come l’amicizia vera sia ancora possibile. In un’epoca in cui secondo gli esperti siamo sempre più soli, questo film si muove controcorrente e ci mostra come l’unica vera ricchezza dell’uomo è quella di essere circondato da persone care. Così se siete stufi delle solite storie grottesche, con "Ti porto io " con questo commovente documentario potrete riscoprire la dolcezza della vita e l'importanza dei rapporti umani.


Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *