The Boy
  • Regia: Craig McNeill
  • Cast: Jared Breeze, Aiden Lovekamp, Rainn Wilson, David Morse, Mike Vogel, Zuleikha Robinson, Bill Sage
  • Genere: Thriller
  • Durata: 105 minuti
  • Produzione: Usa, 2015

“The Boy”: anche i serial killer sono stati bambini: la pellicola di Craig McNeill approfondisce la crescita di una mente criminale attraverso una trilogia

The_BoyBasato su un cortometraggio di Macneill e Chapman “Henley”, basato a sua volta su un romanzo scritto da Chapman (“Miss Corpus”), “The Boy” è la prima di tre pellicole dedicate alla crescita di un serial killer: le tre pellicole si soffermeranno su diversi step della crescita della mente criminale. Nella prima pellicola,”The Boy”, il futuro killer avrà 9 anni, nella seconda 14 e nell’ultima 18, conducendoci così pian piano alla completa trasformazione in un assassino.

In “The Boy” Ted e suo padre (David Morse) possiedono un’attività: il Mt. Vista Motel. Sono solamente loro due in quanto la madre di Ted li ha abbandonati anni addietro, portando con sè l’anima del Motel e uno dei suoi regolari avventori.
Da quel momento in poi il padre di Ted è diventato l’ombra di se stesso, inquietando gli ospiti del Motel e lasciando Ted a crescere senza figure di riferimento. Nel suo isolamento, senza avere limiti dettati da amore, amicizia e non avendo nessuno che si prenda cura di lui in alcun modo, Ted si avvicina sempre di più a un mondo oscuro, diventando un bambino affascinato alla morte: ciò condurrà a drammatiche conseguenze.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *