Teatro alla Scala di Milano: Aida

Teatro alla Scala di Milano: Aida

  • Regia: Peter Stein
  • Cast: Anita Rachvelishvili, Kristin Lewis, Fabio Sartori, Matti Salminen, Carlo Colombara., George Gagnidze
  • Genere: Opera Lirica
  • Durata: 150 minuti
  • Produzione: Italia 2015
  • Data di uscita: 30 Novembre 2015

Il direttore Metha ed il regista Peter Stein presentano ”Aida”

locandina.TeatroallascaladiMilanoAidaL’acclamato direttore Metha (di origine tedesca ma naturalizzato Italiano) ci introduce in un una rappresentazione stilizzata dell’opera in quattro atti di Giuseppe Verdi, “Aida”, la cui prima rappresentazione avvenne al Teatro khediviale dell’Opera del Cairo il 24 dicembre 1871.

Basata su un soggetto originale dell’archeologo francese Auguste Mariette, L’”Aida” era stata rappresentata, negli ultimi anni, da Zaffirelli e da Ronconi-Pagano; questa volta invece è il regista Peter Stein a riportare in vita il capolavoro di Giuseppe Verdi. Stein predilige, in questa moderna rappresentazione, un approccio minimalista all’opera, il quale può essere avvertito grazie alla resa scenografica.

L’”Aida” è la storia di Radames, condottiero egiziano, innamorato – e ricambiato – di Aida, una schiava Etiope; Radames è però promesso in sposa alla figlia del Faraone Amneris, e questo legame fa sì che scaturisca l’elemento drammatico.
Un giorno Radames parte per la guerra contro il re dell’Etiopia (Amonasro), padre di Aida e per puro errore rivela informazioni tali che lo faranno accusare di tradimento in patria, per poi essere condannato alla sepoltura mentre è ancora vivo; Aida, innamorata, sceglie di essere sepolta con il suo amato, dividendo con Radames la triste sorte.

Related posts