Stuart Gordon

Considerato uno dei registi horror statunitensi più creativi dal 1985 a oggi, Stuart Gordon getta le basi della sua florida professione in teatro, dove vanta una carriera da regista teatrale dilettante. Grazie a rappresentazioni spesso definite 'oscene' per tematiche affrontate e personaggi psicologicamente instabili, il regista è riuscito a costruirsi da solo, divenendo un nome importante principalmente nel genere horror.

Stuart Gordon: apprezzato regista dell'orrore

(Chicago, 11 agosto 1947 - Chicago, 24 Marzo 2020)

Stuart Gordon regista teatraleGrande appassionato di H.P. Lovecraft, dopo aver frequentato l'Università del Wisconsin, Stuart Gordon fonda lo Screw Theater nel 1967. A marzo dello stesso anno produce il "The Game Show" al UW Memorial Union, opera in cui vuole denunciare l'apatia del mondo contemporaneo. Per far ciò chiude il pubblico nel teatro e umilia e colpisce ripetutamente alcuni spettatori (in realtà attori della compagnia presenti in sala), portando il pubblico alla rivolta e all'interruzione dello spettacolo.

Con la compagnia dello Screw Theater dirige quattro spettacoli, l'ultimo dei quali - risalente al 1968 - è una versione politica della favola di Peter Pan che procura a Stuart e alla moglie una denuncia per oscenità, ritirata nel giro di pochi mesi. Questo evento obbliga l'Università a supervisionare le future produzioni della compagnia, Gordon piuttosto preferisce tagliare i ponti con l'ateneo e forma così il Broom Street Theater. La prima opera rappresentata dalla nuova compagnia è la commedia di Aristofane "Lisistrata" nel 1969.

Stuart Gordon: le opere realizzate nel teatro di Chicago con la moglie

Nello stesso anno fonda insieme alla moglie - Carolyn Purdy-Gordon, con cui ha tre figli Suzanna, Jillian e Margaret -  la Chicago Organic Theater Company, con la quale Stuart produce e dirige 37 opere, tra le quali la premiere della trilogia "Warp!" (poi portata a Broadway e adattata a fumetto).

Nel 1985 debutta sul grande schermo con il film horror "Re-Animator", ispirato proprio a un racconto di Lovecraft. In seguite dirige Oliver Reed in "Il pozzo e il pendolo", e Christopher Lambert in "2013 - La fortezza" con molto successo. È amico del regista italiano Dario Argento.

Stuart Gordon: "Re-Animator: The Musical" sbanca il botteghino

Nel 2009 si dedica a Edgar Allan Poe, dirigendo il one-man show "Nevermore... An Evening with Edgar Allan Poe", lavorando insieme a Jeffrey Combs e Dennis Paoli e ricevendo una candidatura ai Saturn Award. Nel 2011 Gordon produce, dirige e scrive il libretto per "Re-Animator: The Musical", che sbanca il botteghino e registra il tutto esaurito per sei mesi di seguito allo Steve Allen Theater.

Nel 2012, lo spettacolo viene portato al New York Musical Theater Festival (NYMF) e al Fringe Festival di Edimburgo. Nel 2014, Gordon mette in scena "Taste", basato sulla vera storia di Armin Meiwes, il Cannibale di Rotenburg, artefice dell'evirazione, dell'omicidio e del successivo cannibalismo di Bernd Jürgen Brandes, il quale aveva risposto a un suo annuncio su internet.

Per la televisione dirige l'episodio "Eater" della serie "Fear Itself" nel 2008.

Stuart Gordon muore nella sua città natale il 24 Marzo del 2020.

Silvia Mincio

Stuart Gordon Filmografia - Regista

Stuart Gordon regista teatrale

  • Bleacher Bums (1979) (Film TV)
  • Re-Animator (1985)
  • From Beyond - Terrore dall'ignoto (1986)
  • Dolls (1987)
  • Kid Safe: The Video (Documentario TV) (1988)
  • Daughter of Darkness (Film TV) (1990)
  • Robot Jox (1990)
  • Il pozzo e il pendolo (1991)
  • 2013: La fortezza (1993)
  • Castle Freak (1995)
  • Space Truckers (1996)
  • Il meraviglioso abito color gelato alla panna (1998)
  • Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi (Serie TV) (1998)
  • Dagon - La mutazione del male (2001)
  • King of the ants (2003)
  • Edmond (2005)
  • Masters of Horror (Serie TV) (2005-2006)
  • Stuck (2007)
  • Fear Itself (Serie TV) (2008)

Stuart Gordon Filmografia - Attore

  • Robot Jox, regia di Stuart Gordon (1990)
  • The Arrival, regia di David Schmoeller (1991)
  • Delitto imperfetto, regia di John Landis (1998)
  • Snail Boy, regia di Travis Hottinger (2000)

Stuart Gordon Filmografia - Sceneggiatore

  • Bleacher Bums (1979)
  • E/R (serie TV 2 episodi) (1984)
  • Re-Animator (1985)
  • From Beyond - Terrore dall'ignoto (1986)
  • Kid Safe: The Video (1988)
  • Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi (1989)
  • Robot Jox (1990)
  • Tesoro, mi si è allargato il ragazzino (1992)
  • Ultracorpi - L'invasione continua (1993)
  • Castle Freak (1995)
  • Robo Warriors (1996)
  • The dentist (1996)
  • Space Truckers (1996)
  • Progeny (1998)
  • Bleacher Bums (2002)
  • Masters of Horror (Serie TV 2 episodi) (2005-2006)
  • H.P. Lovecraft's Dreams in the Witch-House (Masters of Horror episode) (2005)
  • Il gatto nero (episodio Masters of Horror) (2006)
  • Stuck (2007)

Stuart Gordon Filmografia - Soggetto

  • Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi (1989)
  • Robot Jox (1990)
  • Space Truckers (1996)
  • Progeny (1999)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *