Spencer (2021)
  • Regia: Pablo Larraín
  • Cast: Kristen Stewart, Timothy Spall, Sally Hawkins, Sean Harris, Amy Manson, Jack Farthing, Richard Sammel, Olga Hellsing, Michael Epp, Ryan Wichert
  • Genere: Biografico, colore
  • Durata: 111 minuti
  • Produzione: USA, 2021
  • Distribuzione: 01 Distribution

Spencer locandina“Spencer” è un film in Concorso alla 78ª Mostra del Cinema, presentato in anteprima mondiale e diretto da un regista maestro nel raccontare l’animo femminile. Pablo Larraín, di casa a Venezia, ha portato in Concorso nel 2020 l’originale “Ema”.

Spencer: la trama

Nel 1991, durante le feste natalizie Lady Diana Spencer sta per prendere la decisione più difficile della sua vita: divorziare da Carlo. Tra feste opulente e cene di famiglia, la donna più iconica della famiglia reale affronta i suoi demoni. La locandina, che la vede di spalle piegata in un abito da sera bianco è la perfetta immagine minimale del tormento di questa donna condannata all’infelicità che ha deciso di riprendersi la sua vita.

Un ritratto intimista di una donna iconica nei giorni più duri della sua vita

“Siamo tutti cresciuti sapendo cos’è una favola, ma Diana Spencer ne ha cambiato il paradigma e ha ridefinito le icone idealizzate della cultura pop, per sempre. Questa è la storia di una principessa che ha deciso di non diventare regina, ma ha scelto di costruirsi da sola la propria identità. È una favola al contrario. Sono sempre rimasto molto sorpreso dalla sua decisione e ho sempre pensato che deve essere stata molto dura da prendere. Questo è il cuore del film. Volevo approfondire il processo alla base delle scelte di Diana, mentre oscilla tra dubbio e determinazione, scegliendo, infine, la libertà. È stata una decisione che ha definito la sua eredità: un lascito di onestà e umanità che rimane ineguagliato. Si è scritto molto su Diana, c'è un’infinità di storie: di alcune si può dimostrare il fondamento, di altre no. Abbiamo fatto molte ricerche su di lei, sulle tradizioni del Natale della famiglia reale, e sugli aneddoti dei fantasmi nella residenza di Sandringham. Tuttavia, la famiglia reale è notoriamente discreta. Potrà anche apparire in pubblico in certe occasioni, ma a un certo punto le porte si chiudono e non c’è modo di sapere cosa stia accadendo dietro di esse. Ciò lascia molto spazio alla fantasia; e questo è stato il nostro lavoro”. Queste le parole del regista cileno che nel 2017 ha dato voce a Jackie Kennedy nei giorni successivi alla morte di Kennedy. Diana sarà interpretata da Kristen Stewart affiancata da Jack Farthing nei panni del Principe Carlo.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *