Sky: i film e le serie tv in arrivo a febbraio 2021

Sky: i film e le serie tv in arrivo a febbraio 2021

Tante le novità tra film e serie tv che Sky propone e che ci accompagneranno per tutto il mese di febbraio.

La programmazione di Sky Cinema Collection

Come ogni mese, il canale Sky Cinema Collection è dedicato a diverse tematiche. Per il mese di febbraio 2021 sono previsti tre temi. Dall’1 al 12 febbraio, il canale si tingerà di giallo con le Police Stories, infatti saranno trasmessi film dal genere action alla commedia, tra cui la commedia targata Sky Original “Cops – una banda di poliziotti” e il cult “Robocop“.

Dal 13 al 18 febbraio, il canale sarà rinominato Clint Eastwood Mania. Tra i 18 film in programmazione spiccano la saga dell’ispettore Harry Callaghan, “Fuga da Alcatraz” e il più recente “Richard Jewell“.

Infine, dal 20 al 28, una serie di pellicole dedicate ai gangster. Tra questi sono inclusi anche grandi classici come “Scarface“, “Quei bravi ragazzi“, “Gli Intoccabili” e “Pulp Fiction“.

I film più attesi su Sky a febbraio

l mese di febbraio su Sky si apre con “Bad Boys For Life“. Il film ha come protagonisti due poliziotti “old school” che, insieme ad un’unità di èlite, cercano di fermare il potente capo dello spaccio di droga a Miami. Con Will Smith, Martin Lawrence e Vanessa Hudgens, andrà in onda il 1° febbraio alle 21.15 su Sky Cinema Uno.

Il 3 febbraio alle 21.15 su Sky Cinema Due potremo vedere “Dolce fine giornata“, la storia di una scrittrice polacca, uno spirito libero che a causa di questo suo modo di essere e di pensare vedrà la sua vita cadere a pezzi.

Per gli amanti della mitologia norrena, il 4 febbraio alle 21.15 su Sky Cinema Uno c’è “Valhalla – Al fianco degli Dei“. Due ragazzi vichinghi  di nome Røskva e Tjalfe decidono di compiere un viaggio da Midgard a Valhalla, aiutati da Thor e Loki. Una volta arrivati, però, Il lupo Fenrir e gli arcinemici Jotnar inizieranno a tormentarli, mettendo la loro vita in pericolo. Così, i due sono costretti a lottare a fianco degli dei per evitare il Ragnarok, la fine del mondo.

Alle 21.15 del 5 febbraio, il toccante “Era mio figlio” di Todd Robinson su Sky Cinema Uno. Nel film si segue l’inchiesta per l’assegnazione della medaglia d’onore postuma al paracadutista dell’US Army William Hurt Pitsenbager, che durante la guerra del Vietnam si è sacrificato per salvare la vita a tantissimi uomini.

Cafè de Flore” è la proposta di Sky Cinema Due per il 7 febbraio alle 21.15. In questa pellicola ci sono due linee temporali: la prima è ambientata negli anni ’60, con protagonista un dj di successo che si divide tra la sua ragazza e la sua ex moglie, mentre la seconda storyline ha luogo negli anni ’10 del 2000, dove una mamma single e iperprotettiva deve occuparsi del figlio affetto da sindrome di Down. Ad un certo punto si scoprirà che le due storie sono collegate.

Il nuovo film di Pupi Avati, “Lei mi parla ancora” racconta di una coppia di anziani sposata da più di sessant’anni e con una figlia. Alla morte di lei, la figlia decide di assumere un editor che possa scrivere un libro sulla storia d’amore dei suoi genitori, per cercare di lenire il dolore del padre. Inizialmente tra l’editor e l’anziano non scorre buon sangue, ma in seguito nascerà un’amicizia sincera e profonda. Sarà trasmesso su Sky Cinema alle 21.15 dell’8 febbraio.

Il 14 febbraio alle 21.15, Sky Cinema Due propone il film ” Le Ragazze del Pandora’s Box“. Alla morte di suo figlio, Maybelline riceve un’eredità abbastanza particolare: il Drag Queen Club. Con lo stupore di tutti, la donna accetta di dirigerlo diventando persino come una figura materna per tutti gli artisti che ci lavorano.

Il 15 febbraio, Sky Cinema Uno manderà in onda l’ultima fatica del regista Clint Eastwood, “Richard Jewell“, che racconta appunto, dell’omonimo protagonista, una guardia di sicurezza che durante le Olimpiadi del 1996 ad Atlanta, scopre una bomba e subito viene osannato come un eroe. Le indagini, però, lo ritengono il principale sospettato.

Gretel e Hansel“, film horror di Oz Perkins basato sulla fiaba dei fratelli Grimm, sarà trasmesso il 18 febbraio alle 21.15 su Sky Cinema Suspence, mentre il 20 febbraio sul canale Sky Cinema Uno alle 21.15 andrà in onda “Capone“, il biopic dedicato agli ultimi giorni di vita del criminale Al Capone. Per gli amanti dei supereroi della DC, il 22 febbraio alle 21.15, Sky Cinema Uno propone “Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)“, sequel del fortunato “Suicide Squad”.

Se vi è piaciuto “Parasite”, ecco per voi un’altra pellicola coreana “A Taxi Driver“, su Sky Cinema Due alle 21.15 del 23 febbraio. Il film è ispirato a un’incredibile storia vera di Jürgen Hinzpeter, un giornalista tedesco che descrive il massacro di il massacro di Gwangju grazie a Kim Man-seob, un tassista.

Alle 21.15, il 26 febbraio su Sky Cinema Due verrà trasmesso il dramma giudiziario “Il diritto di opporsi“, con Michael B. Jordan, Jamie Foxx e Brie Larson. Il lungometraggio racconta la storia del difficile caso di Walter McMillian, condannato a morte per omicidio nonostante le prove a suo favore, a causa del razzismo.

Le serie tv in programma a febbraio

Tra le serie tv di questo mese su Sky, ci sono tre imperdibili novità. A partire dalla prima produzione tv di Ridley Scott, “Raised by Wolves – Una nuova umanità“, da lunedì 8 febbraio su Sky Atlantic. Una serie di genere fantascientifico che racconta di due androidi, Madre e Padre, che fuggono da un pianeta Terra devastato da lotte di potere tra la fazione degli atei militanti e quella di ordine religioso di derivazione cristiana. I due portano con loro embrioni umani con cui iniziare una nuova civiltà, ma 12 anni dopo, purtroppo, solo un bambino è sopravvissuto.

La serie tv tedesca “Hausen” è un’altra new entry in casa Sky, trasmessa dal 20 febbraio su Sky Atlantic. Il sedicenne Juri e suo padre Jaschek si trasferiscono in un complesso residenziale malandato alla periferia della città. Ma il ragazzo scoprirà presto che la casa si nutre delle sofferenze dei suoi inquilini.

Dal 24 febbraio su Sky Atlantic verrà trasmessa “Your Honor” con Bryan Cranston,  noto per la serie “Breaking Bad”. Il protagonista della serie è Michael Desiato, un rinomato giudice di New Orleans, il cui figlio subirà un brutto incidente stradale che metterà l’uomo di fronte a una spirale di bugie, scelte difficili e trappole.

Francesca Trovarelli

30/01/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *