Show Me The Picture – The Story of Jim Marshall (2019)

  • Regia: Alfred George Bailey
  • Cast: Galadrielle Allman, Adam Block, Anton Corbijn, Amelia Davis, Michael Douglas, Peter Frampton, Eileen Hirst, Jorma Kaukonen, Kamau Kenyatta, Graham Nash
  • Genere: Documentario, colore
  • Durata: 92 minuti
  • Produzione: USA, 2019
  • Distribuzione: Zenit Distribution
  • Data di uscita: 2 marzo 2020

Show Me The Picture - The Story of Jim Marshall poster“Show Me The Picture - The Story of Jim Marshall” è un documentario realizzato da Alfred George Bailey sulla vita del celebre fotografo americano Jim Marshall.

Show Me The Picture - The Story of Jim Marshall: all’insegna del rock ‘n’ roll

Jim Marshall è stato un fotografo con una predilezione speciale per le rockstar, suoi soggetti principali. Sin da quando era ragazzo, infatti, ha sempre preferito fotografare i musicisti a cui aveva accesso all’epoca.

Dopo un periodo di servizio militare, Marshall lavora per compagnie come la Atlantic Records e la Columbia Records per fornire loro fotografie dei volti più celebri del panorama musicale di allora. A Jim Marshall si deve la foto di Jimi Hendrix che dà alla fiamme la sua chitarra al Monterey Pop Festival e sempre a lui sono stati attribuiti gli onori di essere il fotografo ufficiale a Woodstock e a molti concerti dei Beatles.

Marshall però non si è dedicato solo a immortalare la musica nella sua vita tumultuosa. L’uomo ha infatti fotografato anche i movimenti per i diritti civili degli anni Sessanta, preservando per la posterità un periodo storico carico di cambiamento e sussulti storici.

Cast e produzione

Alfred George Bailey è per certi versi una figura affine a Jim Marshall, soggetto della sua opera seconda nel mondo del cinema. Bailey è infatti non solo un regista, ma anche un musicista jazz e un fotografo egli stesso.

Il suo amore per l’ambiente musicale traspare dalle sue specializzazioni, ma anche dal suo primo documentario, “Gregory Porter Don't Forget Your Music” (2016), che si concentra sul cantante jazz afro-americano.

Nel 2019 il cineasta ha vinto l’Audience Award al San Francisco International Film Festival grazie al suo secondo documentario.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *