Sebastian Stan

Al cinema è un villain, in TV è stato un Cappellaio Matto. Sebastian Stan non ha paura di esercitare il suo fascino in ogni tipo di interpretazione, dai piccoli ruoli in film d’autore ai grandi blockbuster.

Sebastian Stan, il “soldato d’inverno” di Hollywood

(Costanza, 13 Agosto 1982)

Sebastian Stan premiereSebastian Stan è un attore rumeno, naturalizzato statunitense solo nel 2002, quando ha ottenuto la cittadinanza americana. La sua carriera nel mondo della recitazione è iniziata proprio in quel periodo, in piccoli ruoli di produzioni minori.

La vita di Sebastian Stan è stata piena di spostamenti. Nato a Costanza, in Romania, si trasferisce quand’è ancora piccolo a Vienna, in Austria, per poi arrivare a New York qualche anno dopo. Studia recitazione negli Stati Uniti e in Inghilterra, dove ha l'opportunità di mettersi alla prova al Globe Theatre di Shakespeare. È durante il suo periodo al campo estivo Stagedoor Manor che decide di prendere sul serio una volta per tutte quella vocazione che sembrava spingerlo verso la carriera di attore.

I primi passi nel cinema

Sebastian Stan attoreIl suo primo ruolo di spicco è nel teen movie a sfondo fantasy “The Covenant” (2006) dove affianca giovani come Taylor Kitsch e Chace Crawford, che ritroverà poi sul set di “Gossip Girl” nel 2007, quando ottiene una delle prime parti per cui verrà riconosciuto: Carter Blaizer. Per gli adolescenti, Sebastian inizia ad essere un volto familiare.

Nel 2009 è impegnato in televisione nella serie “Kings”, un dramma politico in cui interpreta il Principe Jonathan Jack Benjamin, per poi farsi le ossa al cinema con ruoli secondari che però gli consentono di essere diretto dai migliori. Lavora così in “Rachel sta per sposarsi” (2008) di Jonathan Demme e “Il cigno nero” (2010) di Darren Aronofsky. In entrambi i film, Sebastian Stan affianca donne splendide del calibro di Natalie Portman e Anne Hathaway, senza però esercitare meno fascino sul grande schermo.

Da serie TV a film di successo

Sebastian Stan in acquaIn TV è vincente nei panni del carismatico Cappellaio Matto nella serie “C’era una volta” (2012) che lo rende celebre del tutto tra i fan del mondo seriale e gli fa incontrare una delle attrici con cui avrà una relazione sentimentale, Jennifer Morrison – mentre il grande ruolo che lo consacrerà al cinema è già arrivato: “Captain America – Il primo vendicatore” (2011). Nel film, Sebastian Stan interpreta James "Bucky" Barnes, migliore amico e futuro villain di Steve Rogers. La sua bravura convince pubblico e critica, tanto da rendere definitivamente Stan uno degli attori più richiesti del momento. E pensare che, secondo alcune fonti, inizialmente era stato considerato per interpretare lo stesso Capitan America!

La fortuna dopo Captain America

Sebastian Stan bianco e neroSuccessivamente Sebastian Stan si trasforma nel figlio della First Lady Sigourney Weaver in "Political Animals", serie TV che gli fa ottenere una candidatura ai Critics' Choice Television Awards come Miglior attore non protagonista in un film o miniserie TV.

È poi la volta di "Dove eravamo rimasti" (2015) di nuovo diretto da Jonathan Demme, in cui affianca Meryl Streep. Nello stesso anno è nella squadra di Matt Damon in "Sopravvissuto - The Martian" e ritorna poi nei panni di Bucky in "Captain America – The Winter Soldier" (2016).
Nel 2017 è nel cast di "Logan Lucky" di Steven Soderbergh con Channing Tatum e Adam Driver, presentato in anteprima al Festival di Roma.

Giulia Sessich

Sebastian Stan Filmografia - Cinema

Sebastian Stan filmografia

  • Tony 'n' Tina's Wedding, regia di Roger Paradiso (2004)
  • Red Doors, regia di Georgia Lee (2005)
  • The Architect, regia di Matt Tauber (2006)
  • The Covenant, regia di Renny Harlin (2006)
  • The Education of Charlie Banks, regia di Fred Durst (2007)
  • Rachel sta per sposarsi, regia di Jonathan Demme (2008)
  • Toy Boy, regia di David Mackenzie (2009)
  • Un tuffo nel passato, regia di Steve Pink (2010)
  • Il cigno nero, regia di Darren Aronofsky (2010)
  • Captain America - Il primo Vendicatore, regia di Joe Johnston (2011)
  • Gone, regia di Heitor Dhalia (2012)
  • The Apparition, regia di Todd Lincoln (2012)
  • Captain America: The Winter Soldier, regia di Anthony e Joe Russo (2014)
  • Ant-Man, regia di Peyton Reed (2015) - non accreditato
  • Dove eravamo rimasti, regia di Jonathan Demme (2015)
  • Sopravvissuto - The Martian, regia di Ridley Scott (2015)
  • The Bronze, regia di Bryan Buckley (2016)
  • Captain America: Civil War, regia di Anthony e Joe Russo (2016)

Sebastian Stan Filmografia - Televisione

  • Law & Order - I due volti della giustizia (Serie TV, episodio 13x22) (2003)
  • Gossip Girl (Serie TV, 11 episodi) (2007-2010)
  • Kings (Serie TV, 12 episodi) (2009)
  • C'era una volta (Serie TV, 6 episodi) (2012)
  • Political Animals (Miniserie TV, 6 episodi) (2012)
  • Labyrinth (Miniserie TV, 2 episodi) (2012)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *