Pieces of a Woman (2020)

  • Regia: Kornél Mundruczó
  • Cast: Vanessa Kirby, Shia LaBeouf, Ellen Burstyn, Molly Parker, Iliza Shlesinger, Jimmie Fails, Domenic Di Rosa
  • Genere: Drammatico, colore
  • Durata: 115 minuti
  • Produzione: Canada, 2020

Pieces of a Woman film“Pieces of a Woman” è un film diretto da Kornél Mundruczó, in Concorso nella selezione ufficiale della 77° Mostra Internazionale del Cinema, grazie al quale Vanessa Kirby ha ottenuto la Coppa Volpi.

Pieces of a Woman - la trama

Una giovane coppia è molto felice per l’arrivo di un bimbo. Purtroppo, il neonato nasce morto a causa della negligenza di un'ostetrica che ha assistito la donna in casa durante il parte. É l’inizio per la mancata madre di un periodo difficile che supererà tra mille difficoltà. Il film racconta la storia vera del regista e della moglie.

Note di regia

"È possibile sopravvivere dopo che si è persa la persona che più si amava? A cosa ci si aggrappa quando sembra che non ci siano più appigli? Mia moglie ed io volevamo condividere con il pubblico una delle nostre esperienze più personali attraverso la storia di un figlio non nato, nella convinzione che l’arte possa essere la miglior cura per il dolore. Saremo gli stessi di prima dopo una tragedia? Riusciremo a trovare qualcuno che ci accompagni nella caduta libera del dolore? Il mondo appare capovolto, un luogo in cui non riusciamo più a orientarci. Con Pieces of a Woman volevamo realizzare una storia autentica su una tragedia e su come imparare a convivere con quel dolore. Una perdita sfugge alla nostra comprensione o al nostro controllo, ma porta con sé la capacità di rinascere".

Il regista Kornél Mundruczó

Kornél Mundruczó è un regista ungherese nato il 3 aprile del 1975. Ha già diretto “Una luna chiamata Europa” nel 2014, “White God – Sinfonia per Hagen” del 2014. Il suo primo film è “Johanna” del 2005.



Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *