Palladio (2018)

  • Regia: Giacomo Gatti
  • Cast: n/d
  • Genere: Documentario, Colore
  • Durata: n/d
  • Produzione: n/d
  • Distribuzione: Magnitudo Film
  • Data di uscita: 22 ottobre 2018

foto regista Palladio"Palladio" è un film documentario del regista milanese Giacomo Gatti, al cinema dal 22 ottobre. La pellicola è un viaggio storico nella vita e nelle opere del famoso architetto Andrea Palladio.

"Palladio": un viaggio nelle opere del  grande architetto

Questo film, è un omaggio ad uno dei più grandi architetti italiani della storia mondiale, vissuto nel periodo rinascimentale nella Repubblica di Venezia: Andrea Palladio.

Il documentario ripercorre attraverso il viaggio di un professore cosmopolita la vita di questo grande artista. Attraverso alcune delle opere portate recentemente alla luce da tre giovani restauratrici, questo documentario ricostruisce in maniera storica, ma anche, artistica e sociale il percorso professionale fatto da Palladio.

Nel lungometraggio si porta avanti un interessante dibattito, fra i più importanti attuali studiosi di architettura della prestigiosa università di Yale, che verte proprio sul senso che l'artista italiano voleva dare ai suoi lavori.

"Palladio" è un racconto corale dal sapore contemporaneo, che ci permette di ammirare opere geograficamente e culturalmente molto lontane come Villa La Rotornda e la Casa Bianca, passando dalle campagne venete agli Usa, dove Palladio ispirò alcuni dei più importanti simboli della democrazia occidentale.

Andrea Palladio e le sue opere

Andrea di Pietro della Gondola, meglio noto con lo pseudonimo di Andrea Palladio è un architetto nato a Padova nel 1503 che tramite i suoi studi in materia di architettura e i suoi lavori ha influenzato l'arte architettonica a livello mondiale.

Le principali opere create dell'architetto si trovano principalmente nella città di Padova e nella sua provincia, zona in cui ha vissuto fino alla sua morte nel 1580. Le ville costruite da Palladio, sono state dichiarate patrimonio dell'umanità dall'UNESCO e hanno ispirato un movimento durato per oltre tre secoli che non a caso prende il nome di "palladianesimo".

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *