One Piece: Stampede (2019)

  • Regia: Takashi Otsuka, Masayuki Sato
  • Cast: Mayumi Tanaka, Akemi Okamura, Kazuya Nakai, Kappei Yamaguchi, Ikue Ohtani, Yuriko Yamaguchi, Hiroaki Hirata, Cho, Kazuki Yao, Tsutomu Isobe, Rino Sashihara
  • Genere: animazione, colore
  • Durata: 101 minuti
  • Produzione: Giappone, 2019
  • Distribuzione: Toei Company, Koch Media
  • Data di uscita: 24 ottobre 2019

one piece stampede poster

Quattordicesimo film tratto dal manga di Eiichiro Oda e dalla serie anime prodotta dalla Toei Animation, "One Piece: Stampede" è una pellicola d'animazione diretta da Takashi Otsuka.

One Piece: Stampede: si torna all'arrembaggio contro un nuovo nemico

Dopo la loro avventura sull'isola Gran Tesoro (avvenuta nel precedente capitolo "One Piece Gold - Il film", 2016), la ciurma di pirati capeggiati da Monkey D. Luffy s'imbarca per arrivare a Douglas Bullet, un militare valoroso, prudente e molto coraggioso disposto a tutto pur di ottenere la vittoria della missione. Sfortunatamente a causa di un incidente, la vita di Douglas cambia in maniera drastica; difatti decide di unirsi al re dei pirati, Roger. Da soldato affermato a criminale, l'esistenza di Douglas subisce continui cambiamenti anche quando il re cadrà in disgrazia.

Nel frattempo la ciurma di Luffy, insieme a molte altre, si trova invitata al festival dei pirati. Nonostante l'aspetto apparentemente festoso e gioioso del momento, si scoprono terribili verità dietro la sua organizzazione, nella quale molto probabilmente c'entra l'ex soldato caduto in disgrazia. Luffy, Zoro, Namy e tutti gli altri affronteranno faccia a faccia questa nuova minaccia.

One Piece: Stampede: voci, scrittori e direttori

Alla regia generale della pellicola troviamo Takashi Otsuka, alla direzione delle animazioni invece Masayuki Sato e infine come art director Nobuhito Sue e Hotaka Okamoto. La sceneggiatura del film è scritta da Atsuhiro Tomioka, dallo stesso regista Otsuka e come collaborazione speciale dallo scrittore originale del manga Eiichiro Oda.

I doppiatori classici dell'anime giapponese sono tutti presenti, come ad esempio: Mayumi Tanaka (Monkey D. Luffy), Akemi Okamura (Nami), Kazuya Nakai (Roronoa Zoro), Kappei Yamaguchi (Usopp) e Hiroaki Hirata (Vinsomke Sanji).

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *