Olivia Colman

Olivia Colman, pseudonimo di Sarah Caroline Colman, è un attrice inglese, apprezzata per il ruolo della Regina Anna di Gran Bretagna nel film biografico "La favorita" e per quello della regina Elisabetta nella serie tv "The Crown".

Ladies and gentlemen, ecco a voi sua maestà la regina

(Norwich, 30 gennaio 1974)

Olivia Colman bio

Olivia Colman nasce a Norwich, nel Norfolk, il 30 gennaio del 1974, da un'infermiera e un geometra. Studia alla Norwich High School for Girls a Norwich e alla Gresham's School a Holt e nel frattempo si avvicina alla recitazione. Proprio a scuola ottiene il ruolo da protagonista, Jean Brodie, nella piéce "La strana voglia di Jean" di Jay Presson Allen. Il successo della performance la spinge a decidere di fare l'attrice.

Mentre frequenta l'Homerton College di Cambridge, si prepara alla Bristol Old Vic Theatre School e si laurea nel 1999.

Alla Cambridge University Footlights Dramatic Club impara, grazie alla presenza dei comici David Mitchell e Robert Webb, tutti i trucchi della mimica facciale e le principali regole comiche.

Le prime prove in tv e il debutto sul grande schermo

Olivia Colman recita per la prima volta davanti alla telecamera in sei puntate della serie tv "Bruiser" (2000), alla quale seguiranno altre apparizioni tra cui: "The Mitchell and Webb Situation" (2001), "Look Around You" (2005) e 18 episodi di "Green Wing" (2004-2006).

Dopo aver debuttato al cinema nel film "Zemanovaload" (2005) di Jayson Rothwell, si fa notare nel drammatico "Tirannosauro" (2011) diretto dall'esordiente Paddy Considine, grazie al quale ottiene il British Independent Film Awards e il Premio Speciale della Giuria al Sundance Film Festival.

Le sue qualità spiccano quando, accanto a Meryl Streep, interpreta la figlia di Margaret Thatcher nel biopic "The Iron Lady".

Tra cinema e tv il successo della regina Olivia Colman

É per la prima volta regina al cinema - Elizabeth Bowes-Lyon, moglie del re Giorgio VI - in "A Royal Weekend" (2012) di Roger Michell, mentre nel 2013 è nella serie tv poliziesca inglese "Broadchurch" (2013-2017) e, nei panni del Sergente Ellie Miller, ottiene un British Academy Television Awards (2014).

Nel 2015 è la direttrice del distopico hotel di "The Lobster", debutto alla regia di Yorgos Lanthimos con un film in lingua inglese, mentre nel 2016 continua a riscuotere consensi con la miniserie "The Night Manager", che le fa ottenere il Golden Globe.

Nel 2017 Kenneth Branagh la inserisce nel nutrito cast di "Assassinio sull'Oriente Express", basato sul classico del 1934 di Agatha Christie, ma è il 2018 che la consacra al successo pieno di pubblico e critica. Nei panni della regina Anna di Gran Bretagna nel film "La favorita", in cui viene nuovamente diretta da Yorgos Lanthimos, Olivia Colman riceve il secondo Golden Globe, questa volta nella categoria migliore attrice in un film commedia o musicale, la Coppa Volpi a Venezia, il BAFTA e l'Oscar come Miglior Attrice protagonista.

Il ruolo di sovrana le calza a pennello tanto che viene scelta per interpretare la regina Elisabetta II d'Inghilterra nella terza e quarta stagione di "The Crown", prova che le fa vincere il terzo Golden Globe, questa volta come miglior attrice in una serie drammatica.

Nel 2020 svestiti i panni di Altezza Reale, la Colman duetta con Anthony Hopkins, la cui performance è premiata con l'Oscar come Miglior attore protagonista, in "The Father" del debuttante Florian Zeller, quest'ultimo insignito della statuetta insieme a Christopher Hampton per la Migliore sceneggiatura non originale.

Nel 2021 è protagonista nel debutto alla regia di Maggie Gyllenhaal dal titolo "The Lost Daughter", presentato in Concorso al Festival di Venezia.

Daniele Romeo

Olivia Colman - Filmografia

Olivia Colman
Olivia Colman in "The Crown"

Cinema

  • Zemanovaload, regia di Jayson Rothwell (2005)
  • Confetti, regia di Debbie Isitt (2006)
  • Hot Fuzz, regia di Edgar Wright (2007)
  • 2 Young 4 Me - Un fidanzato per mamma, regia di Amy Heckerling (2007)
  • Grow Your Own, regia di Richard Laxton (2007)
  • Tirannosauro, regia di Paddy Considine (2011)
  • The Iron Lady, regia di Phyllida Lloyd (2011)
  • A Royal Weekend (Hyde Park on Hudson), regia di Roger Michell (2012)
  • A prova di matrimonio (I Give It a Year), regia di Dan Mazer (2013)
  • Locke, regia di Steven Knight (2013) - voce
  • Cuban Fury, regia di James Griffiths (2014)
  • Pudsey - Un ciclone a 4 zampe, regia di Nick Moore (2014)
  • The Lobster, regia di Yorgos Lanthimos (2015)
  • London Road, regia di Rufus Norris (2015)
  • Assassinio sull'Orient Express, regia di Kenneth Branagh (2017)
  • La favorita (The Favourite), regia di Yorgos Lanthimos (2018)
  • Unexpected Item, regia di Stephen Gallacher (2018) - Solo voce
  • La prova del serpente (Them That Follow), regia di Britt Poulton e Dan Madison Savage (2019)
  • The Father - Nulla è come sembra, regia di Florian Zeller (2020)

Televisione

  • Bruiser - serie TV, 6 episodi (2000)
  • The Mitchell and Webb Situation - serie TV, 5 episodi (2001)
  • Holby City - serie TV, 1 episodio (2002)
  • The Office - serie TV, 1 episodio (2002)
  • Peep Show - serie TV, 54 episodi (2003-2015)
  • Black Books - serie TV, 1 episodio (2004)
  • Look Around You - serie TV, 6 episodi (2005)
  • Ti presento i Robinson (The Robinsons) - serie TV, 1 episodio (2005)
  • Kate & Emma - Indagini per due - serie TV, 1 episodio (2005)
  • Green Wing - serie TV, 18 episodi (2004-2006)
  • The Time of Your Life - serie TV, 6 episodi (2007)
  • That Mitchell and Webb Look - serie TV, 13 episodi (2006-2008)
  • Skins - serie TV, 1 episodio (2009)
  • L'ispettore Barnaby (Midsomer Murders) - serie TV, 1 episodio (2009)
  • Beautiful People - serie TV, 12 episodi (2008-2009)
  • Doctor Who - serie TV, 1 episodio (2010)
  • Exile - miniserie TV, 3 puntate (2011)
  • Twenty Twelve - serie TV, 10 episodi (2012)
  • Rev. - serie TV, 19 episodi (2010-2014)
  • Mr. Sloane - serie TV, 6 episodi (2014)
  • The 7.39 - film TV in due parti, (2014)
  • The Night Manager - miniserie TV, 6 puntate (2016)
  • Fleabag - serie TV, 9 episodi (2016-2019)
  • Broadchurch - serie TV, 24 episodi (2013-2017)
  • I miserabili (Les Misérables) – miniserie TV, 4 puntate (2018-2019)
  • The Crown - serie TV, 20 episodi (2019-2020)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *