Ninna Nanna
  • Regia: Dario Germani, Enzo Russo
  • Cast: Francesca Inaudi, Nino Frassica, Fabrizio Ferracane, Maria Rosaria Omaggio, Guia Jelo, Salvatore Misticone, Massimiliano Buzzanca, Luca Lionello, Manuela Ventura
  • Genere: Drammatico, colore
  • Durata: 112 minuti
  • Produzione: Italia, 2017
  • Distribuzione: Plumeria Film
  • Data di uscita: 29 giugno 2017

Ninna Nanna LocandinaUn tema delicatissimo quello trattato dagli artisti Dario Germani e Enzo Russo, nella loro regia a due mani per il film "Ninna Nanna".

Diventare mamma è uno dei momenti più belli e importanti della vita, può essere molto più difficile di quello che si è portati a pensare e Anita - la protagonista della storia - ci regalerà un quadro toccante e allo stesso tempo complesso, di questo particolare stadio della sua esistenza.

La giovane donna di mestiere è un'enologa che quotidianamente si prende cura dei piccoli acini d'uva del suo vigneto, con tutta la passione di cui dispone. Anita è innamorata, ha un lavoro che le piace e si sente finalmente pronta a fare un passo molto importante: diventare mamma.

Ninna Nanna: il difficile compito di diventare mamma

Come ogni neo genitrice alle prime armi, è sicurissima che, una volta partorito, l'ostacolo più grande tra lei e la serenità di tornare a godersi la vita sarà stato messo da parte; ma il quadro che le si prospetta, le sembra decisamente meno positivo.

Dal momento in cui viene al mondo Gioia - questo il nome della bambina - la piccola si rivela tutt'altro che motivo di felicità per la protagonista.

La neonata diventa, agli occhi della madre, un doloroso fardello da portare e un notevole impedimento alla relazione affettiva tra lei e il suo compagno Salvo, nonché un piccolo 'mostriciattolo' ingrato, capace di minacciare la sua posizione lavorativa e tutta la stabilità fino ad ora così faticosamente conquistata.

Il film è un tripudio di emozioni contrastanti e profonde, vissute da una donna come tante, la cui vita cambia inesorabilmente quando si vede investita di nuove e tante responsabilità, in grado di sconvolgere il suo equilibrio.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *