Nancy Brilli

Attrice italiana dal grande successo, Nancy Brilli è una stimata interprete teatrale e del grande schermo, che può vantare le collaborazioni più disparate con i grandi del cinema italiano.

Nancy Brilli, stella della fiction italiana

(Roma, 10 Aprile 1964)

Nancy Brilli biografiaNancy Brilli, il cui vero nome è Nicoletta, nasce a Roma il 10 aprile del 1964 e debutta a soli 20 anni nel ruolo di Miriam Petacci nel film “Claretta” (1984), grazie al regista Pasquale Squitieri. Si cimenta nel genere horror, con “Demoni 2 – L’incubo ritorna” (1986) di Lamberto Bava e nel fantastico con “Sotto il ristorante cinese” (1987) di Bruno Bozzetto. Nel 1987 sposa Massimo Ghini, conosciuto sul set di “Due fratelli” (1988), e nello stesso anno fa la sua prima esperienza a teatro accanto a Enrico Montesano, con “Se il tempo fosse un gambero”, diretta da Pietro Garinei.

Perfetta 'compagna di scuola'

Il talento non le manca e Carlo Verdone la sceglie nel 1988 per interpretare Federica in “Compagni di scuola”. In seguito viene premiata con il David di Donatello e con il Nastro d’Argento grazie al film “Piccoli equivoci” (1989) di Ricky Tognazzi. Nel 1990 si conclude il matrimonio con Massimo Ghini. Dal 1991 al 1994 ha una relazione con Ivano Fossati.

Messo da parte il cinema si dedica alla tv: nel 1993 partecipa alla sitcom “Papà prende moglie” e, nel 1994, a “Italian Restaurant”, ma il vero successo le arriva nel 1998 con “Commesse” di Giorgio Capitani, che l’aveva già diretta nelle altre due produzioni. Lavorano con lei Veronica Pivetti e Sabrina Ferilli. Nel frattempo nel 1996, la vediamo vestire i panni della Dea bendata per lo spot della Sisal, grazie al quale viene premiata come Miglior Testimonial dell’anno. L’anno dopo, diretta da Tornatore, promuove il cinema per il Ministero dei Beni Culturali, mentre continua il suo impegno in altre miniserie televisive come: “Ci vediamo in tribunale” (1996) e “Vado e torno” (1998). Si innamora di Luca Manfredi, figlio del grande Nino che l’aveva diretta nei film “Affetti smarriti” (1997) e “Grazie di tutto” (1998).

Nancy Brilli, "Il bello delle donne"

Nel 2000 torna a teatro con lo spettacolo “The Blue Room” di Marco Scioccalunga, liberamente tratto da “Il Girotondo” di Artur Schnitzler. Nello stesso anno, nasce il figlio Francesco, definito unico capolavoro della sua vita, dall’unione con Luca Manfredi; interpreta Vicky Melzi nella serie “Il bello delle donne”, con Giuliana De Sio e Stefania Sandrelli e dà voce alla gallina Gaia nel cartoon “Galline in fuga”. Per il grande schermo nel 2002 è Aurelia, in “Febbre da cavallo 2 - La Mandrakata” con Gigi Proiettied Enrico Montesano, per la regia di Carlo Vanzina, nel ruolo che nel 1976 era stato di Catherine Spaak; mentre nel 2003 si cala nei panni di Lilian Grey in “Il compagno americano” di Barbara Barni. Recita accanto a Stefania Sandrelli, nella fiction tv, “I ragazzi della via Pal” (2003), di Maurizio Zaccaro, tratta dall’omonimo romanzo per ragazzi di Ferenc Molnar,completamente girata a Budapest, e continua a lavorare nella terza serie de “Il bello delle donne”. Nel 2004 è la protagonista della miniserie “Madame” di Samperi, per poi far parte del cast del film tv “I colori della vita” (2005), accanto a Gabriel Garko e Alessandra Martines.

Presenza 'fissa' di Vanzina

Nel 2007 esce “Donne sbagliate” di Monica Vullo, poi Nancy diventa, per esigenze di copione, una donna obesa e depressa in “Caterina e le sue figlie 2” di Vincenzo Terracciano. Lo stesso anno torna sul grande schermo con “Natale in crociera”, accanto a Christian De Sica e all’ex marito Massimo Ghini. Nel 2008 esce nelle sale “Un’estate al mare” di Carlo Vanzina, dove Nancy Brilli è Luciana, moglie infedele e a sua volta tradita dal marito Italo. In “Ex” (2009) è diretta da Fausto Brizzi, e vesteipanni di Caterina, una ex moglie alle prese con il consorte per l’affidamento dei figli. Il film ricorda la commedia inglese “Love Actually” per la complessa trama di intrecci. Nel 2010 ritorna al cinema nel film di Carlo Vanzina "La vita è una cosa meravigliosa", dove recita con Vincenzo Salemme e Gigi Proietti.

Nel 2010 la vediamo in fortunate commedie "A Natale mi sposo" e poi in "Maschi contro Femmine" e il sequel "Femmine contro Maschi" del 2012. Nel 2014 invece, è protagonista in "Sapore di te" di Carlo Vanzina. Nella vita privata, Nancy Brilli è attualmente legata al chirurgo plastico Roy de Vita.

Elisa Donini

Nancy Brilli Filmografia - Cinema

Nancy Brilli Sapore di te

Nancy Brilli in una scena di "Sapore di te".

  • Claretta, regia di Pasquale Squitieri (1984)
  • Dèmoni 2... L'incubo ritorna, regia di Lamberto Bava (1986)
  • Sotto il ristorante cinese, regia di Bruno Bozzetto (1987)
  • Camping del terrore, regia di Ruggero Deodato (1987)
  • Compagni di scuola, regia di Carlo Verdone (1988)
  • Piccoli equivoci, regia di Ricky Tognazzi (1989)
  • Italia - Germania 4-3, regia di Andrea Barzini (1990)
  • Tutti gli uomini di Sara, regia di Gianpaolo Tescari (1992)
  • Bruno aspetta in macchina, regia di Duccio Camerini (1996)
  • Lilli e il vagabondo (1997) - voce
  • Grazie di tutto, regia di Luca Manfredi (1998)
  • Galline in fuga (2000) - voce
  • Il compagno americano, regia di Barbara Barni (2002)
  • Febbre da cavallo - La mandrakata, regia di Carlo Vanzina (2002)
  • Natale in crociera, regia di Neri Parenti (2007)
  • Un'estate al mare, regia di Carlo Vanzina (2008)
  • Ex, regia di Fausto Brizzi (2009)
  • La vita è una cosa meravigliosa, regia di Carlo Vanzina (2010)
  • Maschi contro femmine, regia di Fausto Brizzi (2010)
  • A Natale mi sposo, regia di Paolo Costella (2010)
  • Femmine contro maschi, regia di Fausto Brizzi (2011)
  • Sapore di te, regia di Carlo Vanzina (2014)
  • Tiro libero, regia di Alessandro Valori (2017)

Nancy Brilli Filmografia - Televisione

  • Naso di cane (Miniserie TV) (1986)
  • Due fratelli (Miniserie TV) (1988)
  • Un cane sciolto (Film TV) (1989)
  • Il colore della vittoria (Film TV) (1990)
  • Tutti gli uomini di Sara (1992)
  • Papà prende moglie (Miniserie TV) (1993)
  • Italian Restaurant (Miniserie TV) (1994)
  • Ci vediamo in tribunale (Film TV) (1996)
  • Commesse (Serie TV)(1999)
  • Il bello delle donne (Serie TV)(2001)
  • Commesse 2 (Serie TV)(2002)
  • Il bello delle donne 3 (Serie TV)(2003)
  • Caterina e le sue figlie 2 (Serie TV)(2007)
  • Donne sbagliate (Serie TV) (2007)
  • Madame (Miniserie TV)(2004)
  • Casa dolce casa (Serie TV) (2015)
  • I colori della vita (Film TV) (2005)
  • Donne sbagliate (2007)
  • Caterina e le sue figlie 2 (Miniserie TV) (2007)
  • Matrimoni e altre follie (Serie TV) (2016)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *