Music (2021)

Music: Sia e la vanagloria

music scena

Si è pressoché tutti concordi nell'affermare quanto Sia possieda davvero delle doti non comuni nella musica. Peccato non si possa dire lo stesso per il cinema. Il suo lavoro di debutto nella regia è un esercizio vanaglorioso, ambiziosamente proiettato verso le profondità ma che tuttavia non riesce a spingersi al di sopra di una superficialità sconcertante. Un dramma votato al fallimento, insomma, messo in crisi non soltanto da una sceneggiatura praticamente assente ma anche da esibizioni attoriche (in primis Maddie Ziegler e Kate Hudson) ben lungi dal potersi considerare anche solo vagamente menzionabili.

Anelerebbe, “Music” a costituire un’eterodossa riflessione musical-sentimentale sull’autismo, ma finisce ben presto per realizzarsi in poco di più che un videoclip oblungo, sebbene fantasioso e policromo, ciò nonostante privo di qualsivoglia tensione tragica.

Le buone intenzioni non bastano

kate hudson

Affiora qua e là dal tessuto filmico la volontà intrinseca a che la pellicola debba eseguire un affondo emozionale in grado di permanere dentro gli occhi ma soprattutto dentro il cuore dello spettatore; eppure la sensazione è che, nonostante il lodevole sforzo immaginifico di Sia, altro non possa se non risolversi in un gesto artistico estetizzante, vacuo e di assai scarso coinvolgimento emotivo.

Se, come si suol dire, ognuno dovrebbe fare ciò che gli riesce meglio, allora conviene che Sia, per il bene suo (e nostro), abbandoni in fretta e furia il seggiolone da regista e torni ad allegramente spippolare sui sintetizzatori.

Mirko Tommasi

  • Regia: Sia
  • Cast: Kate Hudson, Leslie Odom Jr., Maddie Ziegler, Mary Kay Place, Juliette Lewis, Beto Calvillo, Kathy Najimy, Tig Notaro, Henry Rollins, Ben Schwartz, Hector Elizondo
  • Genere: Drammatico, colore
  • Durata: 107 minuti
  • Produzione: USA, 2021
  • Distribuzione: BIM
  • Data di uscita: 22 febbraio 2021

music poster"Music" è un film del 2021 diretto e sceneggiato dalla cantante Sia, con protagoniste Kate Hudson e Maddie Ziegler.

Music: la trama

Zu (Kate Hudson) è una giovane donna con problemi di tossicodipenza alle spalle, la quale si ritrova all'improvviso custode unica della sua sorellastra Music (Maddie Ziegler), affetta da una grave forma di autismo. Dapprima la relazione fra le due è difficoltosa, ma poi l'amore a la comprensione prenderanno definitivamente il sopravvento.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *