Most Beautiful Island (2017)

  • Regia: Ana Asensio
  • Cast: Ana Asensio, Natasha Romanova, David Little, Nicholas Tucci, Larry Fessenden, Caprice Benedetti, Anna Myrha, Ami Sheth, Miriam A. Hyman, Sara Visser
  • Genere: Drammatico, colore
  • Durata: 87 minuti
  • Produzione: USA, 2017
  • Distribuzione: ExitMedia
  • Data di uscita: 16 agosto 2018

The Most Beautiful Island locandina ita“Most Beautiful Island” è un thriller psicologico, diretto e interpretato da Ana Asensio, incentrato sulla situazione delle immigrate senza documenti che sperano di avere una “nuova vita” a New York.

Most Beautiful Island: il dramma della stanza segreta

Protagonista di "Most Beautiful Island" è Luciana, una giovane donna squattrinata di origine spagnola immigrata a New York, nel tentativo di sfuggire al proprio passato e superare il dramma della morte della figlia.

Una sera, la donna, per sbarcare il lunario, decide di accettare un lavoro saltuario molto ambiguo, su indicazione di una sua amica di nome Olga, interpretata da Natasha Romanova. Il lavoro che gli viene proposto consiste nel partecipare a un party esclusivo in cambio di duemila dollari, l’unica condizione è che lei indossi un elegantissimo abito da sera nero con il quale dovrà presenziare alla festa.

La giovane donna, però, si ritrova inavvertitamente coinvolta in una serie di problematiche impreviste, divenendo così protagonista di un crudele e rischioso gioco di perversione per l’intrattenimento di pochi e potenti privilegiati.

Le istruzioni per raggiungere il “party” svelano subito il cambio di tono del film. Il tragitto che la protagonista intraprende si trasforma in un vero e proprio tour fra ristoranti cinesi malfamati, seminterrati e capannoni industriali abbandonati. Quando Luciana riesce a raggiungere la famelica "festa", si ritrova in uno scantinato squallido sporco e buio, insieme ad altre ragazze sull'attenti come soldatini.

La storia prende una piega molto drammatica che mette in luce una realtà fatta di ambiguità e perversione. Luciana e le altre povere vittime vengono costantemente sorvegliate da violenti secondini, successivamente esposte a turno a un pubblico di ricconi come merce in vetrina. Le ragazze vengono “acquistate” dal migliore offerente, vengono scortate a turno in una stanza misteriosa. Una sadica matrona accenna alle ragazze il gioco che si svolge dietro la porta, in cui, se le cose vanno male qualcuno può anche perdere la vita.

Most Beautiful Island: trailer ufficiale italiano

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *