Michel Hazanavicius

Michel Hazanavicius è un regista, produttore, sceneggiatore e montatore cinematografico francese, famoso per "The Artist", premiato con l'Oscar come Miglior Film agli Academy Awards 2012.

Michel Hazanavicius: regista "d'altri tempi"

(Parigi, 29 Marzo 1967)

 

 

Michel Hazanavicius Bio

Michel Hazanavicius nasce a Parigi il 29 Marzo del 1967, da una famiglia di origine ebraica. I suoi nonni si trasferirono dalla Lituania in Francia nel 1920.

Nel 1988 Michel Hazanavicius inizia la sua carriera in televisione, lavorando per Canal+, in seguito si dedica alla pubblicità, dirigendo vari spot per aziende quali Reebok e Bouygues Telecom. Nel 1993 è co-regista, insieme a Dominique Mézerette, del suo primo lungometraggio "La Classe américaine", un film per la televisione completamente formato da riprese estratte da alcune pellicole prodotte dalla Warner Bros., rimontate e doppiate in francese.

Nel 1997 Hazanavicius è dietro la macchina da presa per il suo primo cortometraggio “Echec au capitale”, e il suo primo lungometraggio per il cinema "Mes Amis", interpretato da suo fratello, l'attore Serge Hazavanicius.

Nel frattempo Hazanavicius recita in alcuni film tra cui "Quattro delitti in allegria" del 1994 diretto da Alain Berbérian, e "Mia moglie è un'attrice" del 2001 con Terence Stamp.

Nel 2004 collabora alla sceneggiatura di "Les Dalton", trasposizione cinematografica del fumetto "Lucky Luke", incentrato sui quattro fratelli Dalton.
L'anno successivo a teatro, dirige invece lo spettacolo di Éric et Ramzy intitolato "Érickéramzy".

Nel 2006 scrive e dirige “OSS 117: Le Caire, nid d'espions”, una parodia dei film di spionaggio anni '60 e in particolare di "OSS 117", un personaggio creato da Jean Bruce nel 1949. Tre anni dopo dirige il sequel “OSS 117: Rio Ne Répond Plus”.

L'attrice Bérénice Bejo, interprete di "OSS 117: Le Caire, nid d'espions" e successivamente di "The Artist" diventerà sua moglie; dalla loro unione nasceranno due figli.

Michel Hazanavicius: il successo mondiale con "The Artist"

Nel 2011 dirige "The Artist", film muto in bianco e nero, ambientato nella Hollywood degli anni '20, alla vigilia dell'avvento del cinema sonoro. Il lavoro di Hazanavicius si rifà a "Cantando sotto la pioggia", del 1952 diretto da Stanley Donen e Gene Kelly, affrontando lo stesso tema: il passaggio dal muto al sonoro. In "The Artist" il cinema si spoglia dei suoi artefici, degli effetti speciali, per trasportare lo spettatore in un'altra epoca a livello sia diegetico che stilistico. Hazanavicius stesso afferma che l'idea originaria era la celebrazione del cinema muto, in particolare dei film più complessi e articolati nati alla fine degli anni '20, tra cui quelli di Murnau.

La pellicola viene presentata al Festival di Cannes, e riceve numerosi premi internazionali tra cui il Directors Guild of America Award. Nel 2012 riceve cinque statuette ai Premi Oscar, tra cui Miglior Regia, Miglior Film e Migliore attore Protagonista, e ottiene tre Golden Globe, sette BAFTA e sei César.

Michel Hazanavicius, dopo "The Artist"

Nel 2012 Hazanavicius è tra i registi de "Gli infedeli". Successivamente si dedica al remake di "The Search" (2014) del 1948, di Fred Zinnemann. Il progetto ha per protagonista Berenice Bejo nel ruolo di Montgomery Clift che lavora per una ONG che aiuta un bambino a trovare la sua famiglia nell'odierna Cecenia.
Nel 2017 scrive e dirige "Il mio Godard", che rappresenta il ritratto di una delle figure più importanti del cinema francese e mondiale, quella di Jean-Luc Godard, vista attraverso gli occhi dell'allora giovanissima moglie Anne Wiazemsky.

Mariateresa Vurro

Michel Hazanavicius Filmografia - Regista

Michel Hazanavicius Film

  • La Classe Américaine (Film TV) (1993)
  • Échec au capital (Cortometraggio) (1997)
  • Mes Amis (1999)
  • OSS 117: Le Caire, nid d'espions (2006)
  • OSS 117: Rio Ne Répond Plus (2009)
  • The Artist (2011)
  • Gli infedeli, registi vari (2012)
  • The Search (2014)
  • Il mio Godard (2017)

Michel Hazanavicius Filmografia - Sceneggiatore

  • La Classe américaine (1993)
  • Delphine 1, Yvan 0 (1996)
  • Le Clone (1998)
  • Mes Amis(1999)
  • Les Dalto (2004)
  • OSS 117: Rio Ne Répond Plus (2009)
  • The Artist (2011)
  • The Search (2014)
  • Il mio Godard (2017)

Michel Hazanavicius Filmografia - Attore

  • Quattro delitti in allegria (1994)
  • Delphine 1, Yvan 0 (1996)
  • Didier (1997)
  • Mia moglie è un'attrice (2001)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *