Mark Dacascos

Mark Dacascos è un attore, artista marziale e stuntman statunitense ma con origini filippine, irlandesi, giapponesi e malesi, noto soprattutto per aver partecipato a numerosi film d'azione dove ha potuto mostrare le sue qualità nelle arti marziali.

Mark Dacascos, action man di origini asiatiche

(Honolulu, 26 Febbraio 1964)

Mark Dacascos AttoreMark Dacascos è una star delle arti marziali e un attore, nato ad Honolulu, in Hawaii, il 26 febbraio del 1964. Ha origini filippine, irlandesi, giapponesi e malesi. Grazie alla sua particolare predisposizione per il karate e il kung fu, di cui è stato campione, ha preso parte a molti film d’azione per il cinema e per la televisione.

In realtà è entrato nello show business per caso: un giorno, infatti, passeggiando per strada a Chinatown ha incontrato due assistenti del regista Wayne Wang, che in breve tempo lo hanno iniziato alla settima arte.

Mark ottiene la copertina e uno speciale su di lui su Men's Fitness del novembre 1998, e appare sulla copertina della rivista Inside Kung Fu nel 1999.

Nel 1985, come racconta lo stesso Mark, mentre è a passeggio con la fidanzata a Chinatown, due agenti scoprendo che Mark non fosse già attore gli proposero un provino che si tradurrà nella recitazione di un film "Dim Sum: A Little Bit of Heart", anche se, alla fine delle riprese, le sue scene verranno tagliate.

Dopo qualche comparsa in film minori quali "Angel Town" o "L'oro dei Blake"(Dead on the Money) il successo arriva con "Only the Strong" dove interpreta un insegnante che vorrà salvare a tutti i costi i ragazzi dalla mala vita della strada.

Seguono altri B-movie come  "American Samurai" e "Double Dragon". Nel 1995 Mark Dacascos interpreta l'amico di uno dei fratelli Sloane nell'ultimo episodio della saga di Jean - Claude Van Damme,"Kickboxer".

Il successo e la notorietà cinematografica gli arrivano nel 1995 con "Crying Freeman". Nei film seguenti, come Deadly Past" o "DNA" Mark Dacascos si impegna esclusivamente come attore, tralasciando la sua atletica marzialità. Tranne che in "Drive" che nasce esclusivamente come film di arti marziali.

I successi sul grande schermo

Ha partecipato anche a due videogames come voce (Stranglehold) e come figura (Wing Commander). Tra le serie tv più importanti ricordiamo: “The Crow – Il corvo” (1998 - 1999) e “Iron Chef America” (2005 - 2006).

Tra i film di genere più conosciuti “Angel Town” (1990), “American Samurai” (1992); “Double Dragon” (1994); “Il patto dei lupi” (2001); “Nomad” (2005); “Code Name: The Cleaner” (2007).

E' protagonista di un action Thriller nel 2009 "Serbian Scars" ambientato a Belgrado e in Kosovo, e nello stesso anno partecipa a due serie TV: "Wolvesbaine" e "Kamen Rider: Dragon Knight".

Il 2010 lo vede protagonista di una commedia dal sapore rigorosamente poliziesco "Action Hero" diretta da Brian Thomson, e un'altra serie TV "Hiwaii-Five-0". E' in postproduzione attualmente l'ultimo lavoro diretto da Bill Muir "The Lost Medallion: The Adventures of Billy Stone".

Paola Mattu Furci

Mark Dacascos Filmografia - Cinema

Mark Dacascos Film

  • Dim Sum: A Little Bit of Heart, regia di Wayne Wang (1985)
  • Angel Town, regia di Eric Karson (1990)
  • Guerriero senza tempo, regia di Sam Firstenberg (1992)
  • Solo la forza, regia di Sheldon Lettich (1993)
  • Roosters, regia di Robert M. Young (1993)
  • Double Dragon, James Yukich (1994)
  • White Gold (1995)
  • Wing Commander IV: The Price of Freedom (1995)
  • Incubo mortale, regia di Tibor Takács (1995)
  • Kickboxer 5, regia di Kristine Peterson (1995)
  • Crying Freeman, regia di Christophe Gans (1995)
  • L'isola perduta, regia di John Frankenheimer e Richard Stanley (1996)
  • Sabotage, regia di Tibor Takács (1996)
  • Sanctuary, regia di Tibor Takács (1997)
  • DNA - Una storia che non deve accadere (DNA) (1997)
  • Drive - Prendetelo vivo, regia di Steve Wang (1997)
  • Deathline, regia di Tibor Takács (1997)
  • Boogie Boy, regia di Craig Hamann (1998)
  • Codice criminale, regia di Bret Michaels (1998)
  • China Strike Force, regia di Stanley Tong (2000)
  • Il patto dei lupi, regia di Christophe Gans (2001)
  • Revenge - Difesa personale, regia di Gustavo Graef Marino (2001)
  • Distruggete Los Angeles!, regia di John Seale (2002)
  • Amici per la morte, regia di Andrzej Bartkowiak (2003)
  • Nomad - The Warrior, regia di Sergey Bodrov e Ivan Passer (2005)
  • Code Name: The Cleaner, regia di Robert Adetuyi e George Gallo (2007)
  • Vardell Duseldorfer: The Great V.D. (2007)
  • I Am Omega, regia di Griff Furst (2007)
  • Serbian Scars, regia di Brent Huff (2007)
  • Shadows in Paradise, regia di J. Stephen Maunder (2008)
  • The Legend of Bruce Lee, regia di Lee Moon-ki (2010)
  • Sultanin Sirri, regia di Hakan Sahin (2010)
  • The Lost Medallion: The Adventures of Billy Stone, regia di Bill Muir (2013)
  • The Extendables, regia di Brian Thompson (2014)
  • Missione suicida, regia di Brian Clyde (2014)

Mark Dacascos Filmografia Televisione

  • Doogie Howser, (Serie TV 1 episodio) (1990)
  • Flash, (Serie TV 1 episodio) (1990)
  • L'oro dei Blake, regia di Mark Cullingham (1991)
  • Dragstrip Girl, regia di Mary Lambert (1994)
  • Tales from the Crypt, (Serie TV 1 episodio) (1994)
  • Hawaii missione speciale, (Serie TV 1 episodio) (1995)
  • Il corvo, (Serie TV) (1998)
  • Più forte ragazzi, (Serie TV 1 episodio) (1999)
  • CSI: Crime Scene Investigation, (Serie TV 1 episodio) (2001)
  • CSI - Scena del crimine, (Serie TV 1 episodio) (2002)
  • Iron Chef America: The Series, (Serie TV) (2004-2013)
  • Solar Attack, regia di Paul Ziller (2006)
  • Stargate Atlantis, (Serie TV 2 episodi) (2007)
  • Stargate: Atlantis, (Serie TV 2 episodi) (2007-2008)
  • The Middleman, (Serie TV 1 episodio) (2008)
  • The Next Iron Chef, (Serie TV) (2008-2012)
  • Kamen Rider: Dragon Knight, (Serie TV) (2009-2010)
  • Hawaii Five-0, (Serie TV) (2010-2013)
  • Mortal Kombat: Legacy, (Serie TV) (2013)
  • Agents of S.H.I.E.L.D. - (serie TV 7 episodi) (2015-in corso) - Mr. Giyera
  • Lucifer (2016) - (serie TV 1 episodio)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *