Licorice Pizza (2021)

Quando semplicità è sinonimo di bellezza

Licorice pizza

"Licorice Pizza" è un film perfetto nella sua semplicità, carico di significati ed emozioni nella sua trama estremamente ordinaria. Il nuovo lavoro di Paul Thomas Anderson è una storia di vite, di episodi, avvincenti, comuni, universali e personali, che accadono ai due protagonisti: un giovane liceale con una carriera da aspirante attore e una fotografa che cerca il suo posto nel mondo. Nonostante la loro differenza di età, i due giovani trovano un'alchimia, un'intesa e una complicità immediata, e questo è uno dei tanti di punti di forza del film. La sintonia e la connessione umana che si crea tra i due personaggi è percepibile da uno sguardo, un sorriso, una parola e un gesto apparentemente insignificante, che qui si carica di valore. "Licorice Pizza" intrattiene nel racconto, ma ragiona sulle scelte che condizionano la vita degli esseri umani, qui rappresentati in un momento simile della loro vita, che esteriormente può apparire lontano.

Se Gary Valentine è il ragazzo che sogna una carriera d'attore e Alana Kane ha rinunciato ai suoi sogni credendo di non averne, in entrambi c'è una verità che i due scoprono strada facendo, nella certezza che non è mai troppo tardi e che non ci sia età per dare una svolta alle proprie vite. Ambientata nella Los Angeles degli anni '70, la città delle opportunità e del successo, la vita dei due giovani protagonisti è cadenzata da invenzioni, litigi, lavori improbabili, allontanamenti e riavvicinamenti. Il film di Paul Thomas Anderson è un susseguirsi di eventi, dove i sentimenti fanno il loro corso con naturalezza e intensità, perché le emozioni sono tutto ciò che realmente muove i due personaggi.

I molteplici significati di "Licorice Pizza"

Licorice pizza

Ciò che realmente coinvolge in "Licorice Pizza", fin dal primo minuto, sono i due straordinari protagonisti di questa pellicola a metà tra teen drama, racconto di formazione, storia d'amore e dramedy. Magistralmente interpretati da due esordienti, Cooper Hoffman e Alana Haim, in scena insieme, sembrano letteralmente impegnati in una sfida di recitazione ad altissimi livelli. Entrambi rendono il film un avvicendarsi e intrecciarsi di puro cinema. "Licorice Pizza" è la potenza delle scene, la delicatezza della fotografia, la sicurezza nella regia e la tensione che anticipa il colpo di scena. Essendo la pellicola un film di personaggi sui personaggi, anche i colpi di scena sono spesso interiori, latenti, ma fondamentali.

Con alcuni spunti divertenti, al film di Paul Thomas Anderson non manca nulla e nella sua moltitudine di temi, primo fra tutti c'è sicuramente quello più universale sul trovare il proprio posto nel mondo. Una ricerca di sé lontano da quei cliché, stereotipi e luoghi comuni che per anni condizionano la vita delle persone e che, tra personalità e crescita, bisogna imparare a lasciar andare. "Licorice Pizza" è un film autentico, genuino, spontaneo e vero, è un film con due protagonisti che si impara ad amare fin da subito e a comprendere davvero scena dopo scena.

L'alchimia rappresentata in "Licorice Pizza"

Licorice pizza

L'intesa tra i due personaggi non è fatta solo di affetto e armonia, ma è ricca di quella profondità che può creare competizione, rabbia, contrasti e apparenti punti di non ritorno. Ma, Paul Thomas Anderson sembra dire, che se il rapporto tra le persone è sincero, niente è mai davvero irrecuperabile. Dall'incontro con personaggi eccentrici e stravaganti, simbolo di un mondo che stava perdendo il contatto con la realtà, e qui interpretati da star come Sean Penn e Bradley Cooper, i due protagonisti capiscono, giorno dopo giorno, che c'è un solo, vero, unico modo perché la loro vita funzioni.

Giorgia Terranova

  • Regia: Paul Thomas Anderson
  • Cast: Bradley Cooper, Ben Stiller, Sean Penn, Skyler Gisondo, Maya Rudolph, John C. Reilly, Emma Dumont, Mary Elizabeth Ellis, Tom Waits, Benny Safdie, Joseph Cross, Alana Haim, Emily Althaus, Cooper Hoffman, Anthony Molinari, Craig Stark, Fatimah Hassan, Bottara Angele, Charlotte Townsend, Zoe McLane, Nate Mann, Mary Eileen O'Donnell, Louis Delavenne
  • Genere: Commedia, colore
  • Durata: 133 minuti
  • Produzione: USA, 2021
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Data di uscita: 17 marzo 2022

Il Film di Paul Thomas Anderson, distribuito da Eagle Pictures, candidato ai Golden Globe come miglior film commedia musicale, "Licorice Pizza", prende il nome dalla famosa catena di negozi di dischi della California meridionale. La pellicola è ambientata nella San Fernando Valley (Los Angeles) degli anni ’70. In uscita il 3 febbraio 2022 nelle sale italiane racconta una meravigliosa storia d’amore tra i due adolescenti Alana e Gary.

Ne cast troviamo nomi stellati come: Due volte Premio Oscar Sean Penn (Mystic River, Milk), il regista e attore Bradley Cooper (A star is born, American Sniper, American Hustle, Il lato positivo), Tom Waits e Benny Safdie.

Nel loro debutto sul grande schermo, Alana Haim (chitarrista della band Haim) e Cooper Hoffman (figlio di Philip Seymour Hoffman)

Accompagnati da una meravigliosa colonna sonora, anch'essa stellata con: David Bowie, Paul McCartney, Nina Simone e The Doors.

Licorice Pizza: La Trama

Gary, un adolescente al liceo con la forte ambizione di diventare un attore di successo, rincorre con fermezza tutte le opportunità che possono farlo crescere nella sua carriera. Alana, ragazza di 20 anni, già affermata nel mondo del lavoro come fotografa, incontra Gary al liceo, nella giornata delle foto per l'annuario. Tra i due, nonostante la differenza di età, si accende subito una scintilla, ma Alana trova molto imbarazzante frequentare Gary e il suo gruppo di amici, tutti più piccoli di lei. La loro, sarà una storia intensa, caratterizzata da una grande intesa ma allo stesso tempo sarà ricca di litigi. I due non si dimenticheranno l'uno dell'altra facilmente.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.