Libero (2018)

  • Titolo originale: Libre
  • Regia: Michel Toesca
  • Cast: Cédric Herrou
  • Genere: Documentario, colore
  • Durata: 100 minuti
  • Produzione: Francia, 2018
  • Distribuzione: I Wonder Pictures
  • Data di uscita cinema: 31 gennaio 2019

libero locandina“Libero” è ambientato nella Val Roia, divisa tra Francia e Italia, dove ogni giorno decine di migranti cercano di attraversare il confine in cerca di nuove opportunità. Il film segue le vicende di Cédric Herrou un contadino della valle, considerato un eroe dai migranti che cerca di aiutare. In opposizione al sistema francese, adoperato per respingere i migranti al confine, Herrou li ospita nella sua tenuta, gli indica la strada verso Nizza, o in alcuni casi si impegna personalmente a portarli direttamente in città. Il film è una denuncia contro questo sistema e sulle politiche sull’immigrazione che rendono impossibile l’ingresso su un territorio.

 

Libero: una lotta contro il sistema

“Libero” è un documentario francese diretto dal regista Michel Toesca, già regista di film come “J'irai cracher sur vos tongs” del 2005 e “Démocratie zér06” del 2012.

“Libero” è stato presentato per la prima volta alla 71ª edizione del Festival di Cannes, alla quale hanno presenziato il regista Michel Toesca, il protagonista Cédric Herrou e tre rifugiati insieme ad un migrante accusato di essere un clandestino.

Il regista francese ha girato questo documentario dal mese di giugno del 2015 al mese di novembre del 2017. Il suo lavoro è iniziato in Italia e ha seguito i migranti nel loro viaggio fino in Francia, passando per la valle della Roia. Durante questo tragitto sono state raccolte varie testimonianze anche di tanta gente francese venuta in loro aiuto. Una volta concluso il viaggio, Michel Toesca ha avuto modo di capire come mettere insieme tutto il materiale raccolto e grazie alla sua montatrice Catherine Libert ha deciso di mettere Cédric Herrou in primo piano, facendo diventare il contadino il vero protagonista di questa pellicola.

“Libero” è stato prodotto dalla SaNoSi Productions e distribuito nelle sale francesi dalla fine di settembre del 2018. Per la fine del 2018, il film ha avuto più di 60000 spettatori nelle sale francesi.

 

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *