L’eccezione alla regola

poster L'eccezione alla regola "L’eccezione alla regola" racconta l'emozionante storia di Marla Mabrea, una ventiduenne di campagna proveniente da una famiglia molto religiosa. Siamo nel 1958, la ragazza è la reginetta di bellezza di una piccola località, compositrice e devota battista, ma ha un sogno da quando era bambina: diventare un'attrice. Per realizzare le sue aspirazioni e raggiungere la felicità decide di lasciare la sua casa per andare ad Hollywood, la grande città dei sogni.

Trasportata in una realtà completamente diversa dalla sua, il destino le riserva una sorpresa inaspettata: viene scritturata da Howard Hughes, un famoso ed eccentrico miliardario, regista, aviatore e donnaiolo. Marla finalmente ha l'occasione di iniziare la sua promettente carriera nel mondo del cinema e all'aeroporto incontra Frank Forbes, il suo autista personale, un ragazzo molto ambizioso che proviene come lei da un contesto molto conservatore e metodista. Entrambi, quindi, sono sotto le dipendenze del ricco magnate che, però, ha imposto un'unica regola fondamentale: è proibita qualsiasi storia d'amore fra i suoi dipendenti, soprattutto fra un attrice sotto contratto e un suo impiegato.

L'attrazione tra i due, però, è immediata, irrefrenabile, tanto da mettere in crisi le loro convinzioni religiose, i propri valori e la propria interiorità. Una volta innamorati, Marla e Frank sono costretti a combattere contro il destino e a sfidare non solo la regola imposta dal loro capo ma soprattutto la repressione culturale e sessuale dell'epoca in cui vivono.

L’eccezione alla regola: verso gli anni 60'

"L’eccezione alla regola" non si propone semplicemente come un film sentimentale ma, grazie alla narrazione di una delicata storia d'amore, vuole mostrare uno spaccato fra due decenni: gli anni 50' e gli anni 60'; il film si ambienta, infatti, nel 1958. Il regista ha scelto di raccontare la fine di un'epoca, caratterizzata dal conservatorismo e da un'industria cinematografica proibitiva e rigida, e l'inizio di un altra. I principali studios inizieranno pian piano ad abbandonare le loro rigide pretese e imposizioni, avanzando verso gli anni 60', periodo della rivoluzione sessuale, politica e culturale, che invaderà non solo la società, ma anche tutto il mondo del cinema.

Marla e Frank si innamorano e il loro puro sentimento farà crollare anche le loro certezze, i rigidi valori trasmessi dalle proprie famiglie e in cui hanno sempre creduto. Accomunati dalla tenacia e dal desiderio di successo, i due protagonisti incarnano il cambiamento di un'epoca: il libero amore contro tutte le regole, contro le proibizioni e i limiti rappresentati dalla figura di Howard Hughes.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *