Le vacanze di Monsieur Hulot

Le vacanze di Monsieur Hulot

  • Titolo originale: Les vacances de Monsieur Hulot
  • Regia: Jacques Tati
  • Cast: Jacques Tati, Louis Patrault, Nathalie Pascaud
  • Genere: Commedia, B/N
  • Durata: 96 minuti
  • Produzione: Francia, 1953
  • Distribuzione: Ripley's Film
  • Data di uscita: 20 Giugno 2016

Le vacanze di monsieur Hulot

"Le vacanze di Monsieur Hulot" è una commedia francese del 1953 diretta e interpretata da Jacques Tati che introduce il personaggio di Monsieur Hulot, caratterizzato da un gran cuore, un'immancabile pipa da fumare e una simpatica goffaggine, presente anche nei successivi film di Tati "Mio zio" (1959), "Tempo di divertimento" (1967) e "Monsieur Hulot nel caos del traffico" (1971). Il film fu un incredibile successo in Francia.

"Le vacanze di Monsieur Hulot" segue le innocue disavventure di un adorabile e goffo francese, Monsieur Hulot (Jacques Tati), mentre prende parte ad una vacanza estiva in un modesto hotel sulla riva del mare. Il film prende affettuosamente in giro la ristrettezza mentale delle classi sociali francesi più 'elevate', dai paffuti capitalisti ai presuntuosi marxisti, dai finti intellettuali ai meschini proprietari di immobili, la maggior parte dei quali non riescono - neanche momentaneamente - a liberarsi dal loro rigido ruolo sociale per rilassarsi e godersi la vita.

Il film deride anche - sempre senza offendere pesantemente, com'è nello stile di Tati - l'assoluta fiducia della società occidentale del dopoguerra nel sistema capitalistico e l'immenso valore assegnato alla tecnologia che sovrasta i semplici piaceri della vita, sempre più lontani dalle menti degli uomini così lanciati verso il futuro e verso un grandioso sviluppo.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *