La vita in un attimo (2018)

La vita in un attimo - Recensione: l'amore che vince su tutto

La vita in un attimo review

Un flusso emotivo che nasce, cresce e risorge da Bob Dylan, l'epopea multigenerazionale di una famiglia e l'universo che li avvolge, esseri umani segnati da voragini, con il buio addosso, ma dalle cui crepe filtra la luce che li salverà.

"La vita in un attimo" è un film che va sentito solo con la "pancia", "naturalmente" intriso di emozioni e vita vissuta.

Dan Fogelman, il regista ed autore della serie "This Is Us", racconta le molteplici sfaccettature dell'amore, del destino e di quanto una scelta possa essere determinante o meno per un futuro forse già scritto, narra di interrogativi, depistaggi e imprevedibilità.

I due protagonisti Will (Oscar Isaac) e Abby (Olivia Wilde) vengono presentati dalla voce fuoricampo di Samuel L. Jackson, definito come il "narratore inaffidabile", ma in realtà cosa esiste di più inaffidabile della vita stessa, che prova continuamente a sorprenderci, metterci in ginocchio, costringendo a repentini cambi di rotta?

Una storia suddivisa in cinque capitoli, che attraversa due continenti, passando dal caotico grigiore di New York all'assolata e quieta terra andalusa, con un unico denominatore: l'amore.

Un film dentro al film, una vita in diretta il cui unico scopo è sorprendere, un cast stellare con anche fin troppi protagonisti, al limite del caos, un'enorme telenovelas cinematografica in uno schema narrativo circolare, infinito come l'anelito alla vita dell'uomo ed anche altrettanto confusionario.

L'aspetto emotivo è supportato da una fotografia suggestiva e da una colonna sonora immersiva, carica di pathos e incalzante con la potenza dell'organo nella prima parte (ricorda Hans Zimmer di "Interstellar") e intrisa di poesia e romanticismo nella seconda, con armonie distese e composizioni melodiche.

La vita in un attimo: schegge impazzite di destino

La vita in un attimo movie

Bello ed efficace vedere i protagonisti catapultati nei loro ricordi, come attori di un film essi stessi, meno bello assistere alla spettacolarizzazione di una "saga", sia per numero di attori coinvolti nei ruoli chiave, che per quantità di tragedie e svolte inaspettate del "destino".

L'amore è il fil rouge di questa operazione cinematografica, una forza che può uccidere, ma che sa anche combattere ed elevarsi. Come il leitmotiv del film "Make You feel my love" di Bob Dylan, inno all'amore in un album di disperazione e tragedie uscito in un momento difficile per il cantante e come la forza stessa della pellicola nella capacità di commuovere e di spronare a non arrendersi, mai.

Come scriveva il poeta gallese Dylan Thomas " Non andartene docile in quella buona notte. I vecchi dovrebbero bruciare e delirare al serrarsi del giorno; infuria, infuria, contro il morire della luce".

Chiaretta Migliani Cavina

  • Titolo originale: Life Itself
  • Regia: Dan Fogelman
  • Cast: Olivia Cooke, Olivia Wilde, Oscar Isaac, Samuel L. Jackson, Mandy Patinkin, Antonio Banderas, Annette Bening, Laia Costa, Caitlin Carmichael, Fernanda Andrade, Jean Smart, Sergio Peris-Mencheta, Alex Monner, Isabel Durant, Lorenza Izzo, Jake Robinson, Adrian Marrero, Kya Kruse, Charlie Thurston, Gabby Bryan, Jordana Rose, Bryant Carroll, Carmela Lloret, Grace Song, Micah Stock, Tony Manna, Yvonne Szacki, Noah Gaynor, Ed Crescimanni, Zach Page, Brian Deodat, Joseph Ruymen, Mikaela Steele, Manuel Ramos Morilla, María Dolores Rodríguez Villegas, Carmen Vique Rodríguez
  • Genere: Drammatico, colore
  • Durata: 118 minuti
  • Produzione: USA, 2018
  • Distribuzione: Cinema
  • Data di uscita: 14 febbraio 2019

La vita in un attimo poster ita"La vita in un attimo" è un film diretto dal regista e scrittore Dan Fogelman, con un cast che comprende, tra gli altri, Olivia Wilde, Oscar Isaac, Samuel L. Jackson, Antonio Banderas e Annette Bening.

La vita in un attimo: le emozioni dell'esistenza

"La vita in un attimo" segue la storia di una giovane coppia di New York, dai giorni dell'università al matrimonio, fino alla nascita del primo figlio.

Gli inaspettati colpi di scena, le difficoltà e le piccole gioia della quotidianità, avranno un'eco non solo nella vita della famiglia, ma in diversi continenti.

Dan Fogelman è conosciuto in Italia per essere il creatore della celebre serie tv "This Is Us", nel corso della quale ha mostrato di saper rappresentare la condizione umana e le complicazioni della vita in maniera egregia, senza mai scadere nel sentimentalismo.

Con la sua delicatezza Dan Fogelman ha saputo raccontare per il grande schermo il dramma di una malattia terminale con "Quel fantastico peggior anno della mia vita" del 2015.

Le riprese di "La mia vita in un attimo" sono iniziate a New York il 13 marzo del 2017 e sono proseguite nel maggio in Spagna.

Il film è stato presentato al Toronto International Film Festival a settembre 2018, ed è stato distribuito in America dal 21 settembre 2018.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *