La ragazza con il braccialetto (2021)

  • Titolo originale: La Fille Au Bracelet
  • Regista: Stéphane Demoustier
  • Genere: Drammatico
  • Produzione: Francia 2019
  • Distribuzione: Satine Film 
  • Data uscita in Italia: 7 Gennaio 2021

Locandina "La ragazza con il braccialetto""La ragazza con il braccialetto" è un film diretto da Stéphane Demoustier, di genere drammatico del 2019,distribuito nelle sale italiane da Satine Film.

 

La ragazza con il braccialetto: trama

La pellicola si apre con un lungo piano sequenza, in cui si vede da lontano una famiglia al completo che trascorre una giornata di mare.

Questo quadro di calma e serenità viene  interrotto dall'arrivo degli agenti di polizia che arrestano Lisa. 

Subito dopo c'è un cambio di scena, che porta lo spettatore due anni dopo, qui Lisa, la protagonista, ormai maggiorenne è costretta ad indossare un braccialetto elettronico alla caviglia.

La ragazza è stata accusata del presunto omicidio della sua migliore amica ed è costretta a scontare la pena ai domiciliari presso la casa dei genitori in attesa del processo.

Bruno e Céline, genitori della protagonista, la sostengono, interrogandosi ciascuno a suo modo su come fronteggiare questo dramma familiare. Bruno è un padre proattivo, Céline una madre bloccata davanti al destino della figlia. Un destino che si gioca in tribunale tra accuse e difese, confessioni e testimonianze che rivelano la sua vita intima e rendono difficile capire la verità.

Lisa, aspetta in piedi davanti a un crimine che giura di non aver commesso, impassibile il giudizio della corte. 

In "La ragazza con il braccialetto", la protagonista è il ritratto di un'adolescente enigmatica che non si vuole far lasciare conoscere nemmeno dai suoi genitori.

Solo durante il processo, Bruno e Céline capiscono chi è realmente la figlia e si rendono conto che anche tra le persone più unite persistono distanze infinite.

 

.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *