Joe Wright

Regista e produttore cinematografico inglese, Joe Wright è conosciuto principalmente per i film dalle atmosfere londinesi "Orgoglio e pregiudizio", "Espiazione" e "Anna Karenina". Amante del cinema ispirato dai libri, adorato dai fans, il regista ha saputo ricreare, nelle sue trasposizioni cinematografiche, la magia e l'atmosfera di quegli anni, servendosi più volte del fascino della sua musa ispiratrice per eccellenza Keira Knightley.

Joe Wright: una carriera fatta con 'orgoglio e pregiudizio'

(25 agosto 1972, Londra)

Joe Wright registaJoe Wright nasce a Londra il 25 agosto del 1972 da una famiglia di artisti. Infatti, i suoi genitori sono i fondatori di un teatro di marionette a Islington e lui sin da piccolo collabora con loro.

Dopo aver studiato presso l’Anna Scher Theatre School, dimostra subito il suo talento vincendo una borsa di studio con cui realizza un cortometraggio che sarà poi molto apprezzato. Joe utilizza sapientemente i piani sequenza e le sue opere sono fortemente influenzata dai classici dell’arte.

Le atmosfere di "Orgoglio e pregiudizio" fanno rivivere Jane Austen

Dopo anni di gavetta nel mondo delle produzioni cinematografiche, arriva nel 1998 a dirigere “The End”, il suo secondo cortometraggio. Il passaggio al lungometraggio avviente nel 2005 con “Orgoglio e pregiudizio”, tratto dal classico di Jane Austen. Il cast è stellare e vede tra gli altri Keira Knightley e Rosamund Pike. Con quest’ultima inizierà una relazione che durerà fino al 2009. Il film è molto fedele al libro e ha una bellissima colonna sonora che porta la firma di Dario Marianelli, musicista di origine italiana da sempre a Londra. Con la Knightley e Marianelli inizierà un sodalizio artistico che ancora dura. Con questa pellicola arrivano 4 candidature agli Oscar e 6 ai BAFTA Award, vincendo come Miglior Regista Esordiente.

Keira Knightley, ancora una volta musa di Joe Wright

Nel 2007 Wright realizza il suo secondo lavoro, “Espiazione”, tratto dal libro omonimo di Ian McEwan. Il film apre la 64° edizione del Festival di Venezia, nella sezione delle opere in concorso. Nel cast, c’è ancora una volta Keira Knightley e le musiche sono sempre di Marianelli, che vincerà l’Oscar per la Miglior Colonna Sonora.

Il terzo film del giovane talento inglese è ancora incentrato sulla musica ma questa volta è una storia contemporanea. Si tratta di “Il solista” (2009) e vede come protagonista Nathaniel Auyers, un giovane violoncellista affetto da schizofrenia, diventato homeless. L’incontro con il giornalista Steve Lopez nelle strade di L.A. gli darà una nuova possibilità di vita. Il pianista Nathaniel è interpretato da Jamie Foxx e la musica è ancora una volta di Marianelli. Tuttavia, il film è un flop di critica e pubblico.

Joe Wright: cambio di rotta con il genere thriller, per poi tornare ai 'salotti' di  Lev Tolstoj con "Anna Karenina"

E così, il regista inglese decide di cambiare genere e di cimentarsi con il thriller “Hanna”, girato nel 2011. Ne è protagonista una ragazzina cresciuta dal padre per essere una guerriera. Quando la giovane deciderà di andar via dalla Svezia, dove viveva in assoluto isolamento, succederà di tutto. E il suo peggior nemico è Cate Blanchett. Hanna è una straordinaria Saoirse Ronan e il regista conferma ancora una volta la sua superba tecnica registica.

Nel 2012 dirige nuovamente la sua musa Keira Knightley nell'adattamento di uno dei classici della letteratura mondiale: "Anna Karenina".

Dopo la fine della relazione con l'attrice Rosamund Pike, conosciuta proprio sul set di "Orgoglio e pregiudizio", nel 2010 Wright ha sposato la figlia del musicista indiano Pandit Ravi Shankar, Anoushka, e dalla loro unione è nato il piccolo Zubin.

Massimiliano Ponzi

Joe Wright Filmografia - CinemaJoe Wright filmografia

  • Crocodile Snap (1997) (Cortometraggio)
  • The End (1998) (Cortometraggio)
  • Nature Boy (TV) (2000)
  • Bob & Rose (TV) (2001)
  • Danni fisici (TV) (2002)
  • Carlo II: Il potere e la passione (Film TV) (2003)
  • Orgoglio e pregiudizio (2005)
  • Espiazione (2007)
  • Il solista (2009)
  • Hanna (2011)
  • Anna Karenina (2012)
  • Pan - Viaggio sull'isola che non c'è (2015)

Joe Wright Filmografia - Televisione

  • Nature Boy (2000)
  • Bob & Rose (2001)
  • Danni fisici (2002)
  • Carlo II - Il potere e la passione (2003)
  • Black Mirror (2016)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *