Joe D’Amato

Joe D’Amato, il re del porno made in Italy

(Roma, 15 dicembre 1936 – Roma, 23 gennaio 1999)

joedamatoÈ stato il re del trash e del porno italiano. Nella sua carriera ha toccato più di un genere, dall’horror al western spaghetti, anche se il suo marchio di fabbrica è stato il porno. Joe D’Amato, al secolo Aristide, nasce a Roma il 15 dicembre del 1936. Nella sua vita ha avuto molti pseudonimi da David Hills a Romano Gastaldi, oltre ad altri per lo più inglesi. Questo perché all’epoca si credeva che fosse più facile avere successo con nomi stranieri oltreoceano. D’Amato inizia la sua gavetta nel 1951 a soli quindici anni come assistente fotografo con Mario Soldati e Mario Bava.

Sul set è un vero factotum dall’elettricista all’aiuto regista e questo sarà per sempre il suo punto di forza. Lavora anche con mostri sacri come Godard e Jean Renoir. Il suo primo film “Emanuelle e gli ultimi cannibali” del 1972 è un flop. Eppure lui continua sulla sua strada e nel 1973, dirige Klaus Kinski nel thriller gotico, sullo stile di Mario Bava, “La morte ha sorriso all’assassino” che ha un buon successo ed è l’unico dei suoi lavori firmato con il suo vero nome Aristide Massaccesi.

Nel 1975 con “Giubbe rosse”, il regista ha nel cast un giovanissimo Fabio Testi e per la prima volta si accredita come Joe D’Amato. Lo stesso anno gira “Emanuelle e Françoise”, proseguendo la saga incentrata sull’eroina erotica dalla pelle color ebano, con una m sola a differenza del personaggio originale creato dalla scrittrice francese Emmanuelle Arsan, per evitare accuse di plagio. Lei è la bellissima attrice modella d’origine indonesiana Laura Gemser, che diventerà l’interprete feticcio di Joe D’Amato e che lavorerà con lui fino alla sua morte e sarà in prima fila al suo funerale. La storia ha come protagonista una bella fotoreporter di colore e comprende almeno nove film girati tra location molto esotiche. Quello che caratterizza l’opera del regista è una continua contaminazione tra generi come l’horror e l’erotico. Inoltre, per avere senza problemi i visti della censura presenterà due versioni della stessa pellicola.

Joe D'Amato, un regista da scandalo

Uscito nel 1979 in Italia, ma girato a Santo Domingo due anni prima, Joe D’Amato realizza il primo vero film porno italiano dal titolo “Orgasmo nero” con gli attori hard Manlio Certosino e Annj Goren. Il regista ha fatto il grande salto e d’ora in poi sarà il maestro del genere degli anni Novanta, con attori come Selen e Rocco Siffredi. In questi stessi anni Amanda Lear gli intenta una causa per “Follie di una notte” (1978) perché a sua detta non aveva capito che si trattava di un film erotico. Ed è del 1979 il molto discutibile “Antropophagus”, storia di un killer, che va oltre lo splatter, interpretata da George Eastman con una Serena Grandi agli esordi. Questa pellicola verrà proiettata dalla prestigiosa Cinématéque Française nel 2006 dopo essere stata restaurata.

Joe D’Amato nel 1980 fonda la sua società di produzione “Filmrage" specializzata in pellicole horror e thriller prodotte per lo più in Usa. “Ator l’invincibile” del 1982, seguito da “La vendetta di Ator “ e “I gladiatori del futuro” è una trilogia ispirata a “Conan il barbaro” di John Milius con il campione di culturismo Arnold Schwarzenegger. Dal 1993, D’Amato firmerà solo film hard con star del settore come Rocco Siffredi, Selen ed Eva Henger.

L’Ed Wood nostrano morirà nel 1999 dopo aver fatto una piccola parte in “Sono positivo” di Cristiano Bortone. In sua memoria ogni anno in Versilia a Marina di Pietrasanta si svolge ogni anno il Joe D’Amato Horror Festival. Nel 1999, la rivista Nocturno l’ha omaggiato con un documentario intitolato “Joe D’Amato – Totally Uncut” in cui per la prima volta della sua carriera la sua attrice simbolo Laura Genser ha concesso un’intervista su di lui.

Ivana Faranda

Joe D'Amato Filmografia – Cinema

  • Sollazzevoli storie di mogli gaudenti e mariti penitenti - Decameron nº 69 (1972) (come Romano Gastaldi)
  • Scansati... a Trinità arriva Eldorado (1972) (non accreditato)
  • La colt era il suo Dio (co-regia con Luigi Batzella) (1972) (non accreditato)
  • Un Bounty killer a Trinità (1972) (non accreditato)
  • Diario di una vergine romana/Livia, una vergine per l'impero(1973)
  • Canterbury n° 2 - Nuove storie d'amore del '300 (1973) (come John Shadow)
  • Il plenilunio delle vergini (1973) (non accreditato)
  • La morte ha sorriso all'assassino (1973) (come Aristide Massaccesi)
  • Novelle licenziose di vergini vogliose (1973) (come Michael Wotruba)
  • Fra' Tazio da Velletri (co-regia con Romano Gastaldi) (1973) (non accreditato)
  • Pugni, pirati e karatè (1973) (come Michael Wotruba)
  • Eroi all'inferno (1974)
  • La rivolta delle gladiatrici (co-regia con Steve Carver) (1974)
  • Emanuelle e Françoise (Le sorelline) (co-regia con Bruno Mattei) (1975)
  • Giubbe rosse (1975)
  • Voto di castità (1976)
  • Emanuelle nera - Orient Reportage (1976)
  • Eva nera (1976)
  • Emanuelle in America (1977)
  • Il ginecologo della mutua (1977)
  • Emanuelle - Perché violenza alle donne? (1977)
  • Emanuelle e gli ultimi cannibali (1977) (come Aristide Massaccesi)
  • Notti porno del mondo (co-regia con Bruno Mattei) (1977) (non accreditato)
  • Le notti porno nel mondo nº 2 (1978)
  • La via della prostituzione (1978)
  • Emanuelle e le porno notti nel mondo n.2 (co-regia con Bruno Mattei) (1978) (non accreditato)
  • Follie di notte (1978)
  • Papaya dei Caraibi (1978)
  • Il porno shop della settima strada (1979)
  • Duri a morire (1979)
  • Immagini di un convento (1979)
  • Buio Omega (1979)
  • Sesso nero (1980)
  • Orgasmo nero (1980)
  • Antropophagus (1980)
  • Porno Esotic Love (1980)
  • Le notti erotiche dei morti viventi (1980)
  • Super Climax (1980) (come Alexandre Borsky)
  • Paradiso Blu (1980) (come Anna Bergman)
  • Hard Sensation (1980)
  • Blue Erotic Climax (co-regia con Claudio Bernabei) (1980) (come Alexandre Borsky)
  • Le porno investigatrici (1981)
  • Le ereditiere superporno (1981) (come Alexandre Borsky)
  • Porno Holocaust (1981)
  • Bocca golosa (1981) (come Alexandre Borsky)
  • Sesso acerbo (1981) (come Alexandre Borsky)
  • Rosso sangue (1981)
  • Voglia di sesso (1981) (come Alexandre Borsky)
  • Caldo profumo di vergine (1981)
  • La voglia (1981) (come Alexandre Borsky)
  • Stretta e bagnata (1982) (come Alexandre Borsky)
  • Caligola - La storia mai raccontata/Caligola... l'altra storia (1982) (come David Hills)
  • Il mondo perverso di Beatrice (1982)
  • Super Hard Love (1982) (come Alexandre Borsky)
  • Delizie erotiche (1982)
  • Ator l'invincibile (1982) (come David Hills)
  • Love in Hong Kong (1983) (come Alexander Boroscky)
  • Una vergine per l'Impero Romano (1983) (come Jim Black)
  • Messalina... orgasmo imperiale (1983) (come Oliver J. Clarke)
  • Endgame - Bronx lotta finale/Endgame (Gioco finale) (1983) (come Steven Benson)
  • Orgasmo infernale (1983)
  • Anno 2020 - I gladiatori del futuro (co-regia con George Eastman) (1984) (come Kevin Mancuso)
  • Ator 2 - L'invincibile Orion (1984) (come David Hills)
  • L'alcova (1985)
  • Il piacere (1985)
  • Voglia di guardare (1986)
  • Lussuria (1986)
  • La monaca nel peccato (1986) (come Dario Donati)
  • Eleven Days, Eleven Nights (11 giorni, 11 notti) (1986)
  • Delizia (1987) (come Dario Donati)
  • Killing Birds (co-regia con Claudio Lattanzi) (1988) (non accreditato)
  • Top Model (1988)
  • Pomeriggio caldo (1988)
  • Dirty Love/Amore sporco (Un corpo da sfruttare) (1988)
  • Blue Angel Cafe (1989)
  • Eleven Days, Eleven Nights 2 (1990)
  • Quest for the Mighty Sword (1990) (come David Hills)
  • Any Time Any Play (Dove vuoi quando vuoi) (1990)
  • Hot Steps/Passi caldi (1990) (come Gerry Lively)
  • La signora di Wall Street/High finance woman (1990)
  • Contamination .7 (1990) (come David Hills)
  • Il fiore della passione/Passion's flower (1990)
  • Ossessione fatale (1991)
  • Il diavolo nella carne (1991)
  • Il segreto di una donna/A woman's secret (1991)
  • Tenera storia (1992) (come Joan Russell)
  • Sul filo del rasoio (1992) (come James Burke)
  • Goduria anale (1992) (come Alexandre Borsky)
  • Ritorno dalla morte - Frankenstein 2000 (1992) (come David Hills)
  • Rosa... (caldi rapporti anali)/Rosa/Caldi rapporti (1993)
  • Il labirinto dei sensi/The labyrinth of love (1993)
  • I racconti della camera rossa (1993) (come Robert Yip)
  • The Erotic Adventures of Aladdin X (co-regia con Luca Damiano) (1994) (non accreditato)
  • Palestra - Attrezzi per signora (1994) (come Alexandre Borsky)
  • Marco Polo - La storia mai raccontata (co-regia con Luca Damiano) (1994)
  • Ladri gentiluomini - Donne, gioielli... e culi belli (co-regia con Luca Damiano) (1994) (non accreditato)
  • Il marchese De Sade - Oltre ogni perversione (co-regia con Luca Damiano) (1994)
  • La casa del piacere/Sete di piacere (1994)
  • Sexy caccia al tesoro (co-regia con Luca Damiano) (1994) (non accreditato)
  • China and Sex (1994) (come Robert Yip)
  • Chinese Kamasutra (Kamasutra cinese) (1994) (come Chang Lee Sun)
  • Le casalinghe P... gli stalloni (1994) (come Una Pierre)
  • Fantasmi al castello (co-regia con Luca Damiano) (1994)
  • Fra le gambe di Luana (1994)
  • Incontri anali all'autosalone (1994)
  • Amleto - Per amore di Ophelia/Le piccanti avventure erotiche di Amleto (co-regia con Luca Damiano) (1995) (non accreditato)
  • Tharzan - La vera storia del figlio della giungla/Le avventure erotiche nella giungla (1995)
  • Tharzan 2 - Il ritorno del figlio della giungla (1995)
  • Saloon kiss - Le troie del III Reich (1995)
  • Scandalo al sole (co-regia con Luca Damiano) (1995)
  • Mia moglie... aperta a tutti (1995) (come Alexandre Borsky)
  • Le mille e una notte (co-regia con Luca Damiano) (1995) (non accreditato)
  • Le intoccabili (1995)
  • Le bambole del Führer (1995)
  • L'alcova dei piaceri proibiti (co-regia con Luca Damiano) (1995) (non accreditato)
  • Decameron X - Racconti arguti di mogli puttane e mariti cornuti(co-regia con Luca Damiano) (1995)
  • Danno anale (1995)
  • Barone von Masoch (co-regia con Luca Damiano) (1995)
  • Le 120 giornate di Sodoma (1995)
  • Passione travolgente a Venezia/Passioni a Venezia/Erotica (Passion in Venice) (co-regia con Cameron Grant) (1995)
  • Fuga di mezzanotte/Trappola perversa (1995)
  • Colpo dell'an(n)o (1995)
  • Paprika/Anal Paprika/Dolce e salato (1995)
  • Danno d'amore (1995)
  • Provocazione/Provocation (1995)
  • Amadeus Mozart/Passioni erotiche (1996)
  • Chicago perversa (Forbidden times)/Le perversioni di Scarface/Gangland bangers (1996)
  • The VeneXiana (1996) (come Michael Di Caprio)
  • The Joy Club (1996)
  • Flamenco Ecstasy/Flamenco Extasy (1996)
  • Donna Flor (1996)
  • Cop Sucker (1996)
  • Antonio e Cleopatra (1996)
  • Amore & Psiche (1996)
  • Adolescenza (1996)
  • Homo erectus (1996)
  • Un amore leggendario/Robin Hood (La leggenda sexy)/Robin Hood-The sex legend (1996)
  • Torero (1996)
  • Wild East (1996)
  • Top Girl (1996)
  • Seduzione gitana (co-regia con Luca Damiano) (1996)
  • Romeo e Giulietta/Juliet and Romeo (1996)
  • Penitenziario femminile (1996)
  • Messalina (1996)
  • Il monaco/Sensuality (1996)
  • Daisy & Louise (1996) (non accreditato)
  • Contatto fatale/Fatal instinct/Primal instinct (1996)
  • Check-Mate (Proposta anale indecente) (1996) (non accreditato)
  • Carmen (La zoccola spagnola) (1996)
  • Sogni di una ragazza di campagna (1996)
  • A cena con le amiche (1996)
  • Chinese Kamasutra II/Kamasutra/Forbidden Sex of the Chinese Kamasutra (1996)
  • Malizia italiana/Virility (The leopard) (1997)
  • Don Salvatore - L'ultimo siciliano/The last sicilian (1997)
  • Strip tease (1997)
  • Tutte le donne del presidente (1997)
  • Sodoma & Gomorra (1997)
  • Sansone ed Ercole nella terra delle Amazzoni (1997)
  • Rocco lo stallone italiano (1997)
  • Rocco lo stallone italiano 2 - La sfida (1996)
  • L'ultimo combattimento di Rocco/The last fight (1997)
  • Peccati di gola (1997)
  • Olympus - Rifugio degli dei (1997)
  • Le stagioni di Bel (co-regia con Luca Damiano) (1997)
  • Le fatiche erotiche di Hercules (1997)
  • L'angelo dell'inferno - Il vizio del peccato (1997)
  • Cop Sucker II (1997)
  • Caligola - Follia del potere (1997) (come Raf De Palma)
  • Lolita - Adolescenza perversa (1997)
  • Afrodite - La dea dell'amore (1997) (come Raf De Palma)
  • Il diario proibito delle due principesse (1997)
  • La iena (1997)
  • Selvaggia/Selen anima ribelle (1997)
  • Othello - Furia nera (1997)
  • Rudy - The Valentino Story (1997)
  • Nerone - Perversioni dell'Impero (1997) (come Raf De Palma)
  • L'angelo dell'inferno - Il vizio del peccato (1997)
  • La regina degli elefanti (1997)
  • I misteri dell'Eros/Piaceri d'altri tempi (1997)
  • Goya la maja desnuda (1997)
  • Off Limits (1998) (come Raf De Palma)
  • Lussuria (1998)
  • La figlia del padrino (1998)
  • Ladro d'amore (1998)
  • Il laureato (1998)
  • Il fantasma (1998)
  • Elixir (1998)
  • Capricci anali (1998)
  • Calamity Jane - Sola contro tutti (1998)
  • Calamity Jane 2 (1998)
  • Blow up (1998) (come Raf De Palma)
  • As Aventuras sexuals de Ulysses/Ulysses (1998)
  • Selen nell'isola del tesoro (1998)
  • Sahara (1998)
  • Rocco e i magnifici 7 (1998)
  • Prima e dopo la cura (1998)
  • Ercole e Sansone nella terra delle Amazzoni (1998)
  • Lover (1998)
  • I predatori della verginità perduta (1998)
  • Desiderio eterno (1998)
  • Crema Batida (1998)
  • Anita e la maschera di ferro (1998)
  • Harem 2000 (1998) (come Raf De Palma)
  • I predatori delle Antille (1998) (come David Hills)
  • Showgirl (1998)
  • Plaisir Diabolique (1999) (come Michael Di Caprio)
  • Praga My Love (1999)
  • Rocco e i mercenari (1999)
  • Experiences - Il culo violato (1999)
  • Experiences - Il culo violato: Parte seconda (1999)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *